Ancelotti: “Tre punti importanti. A Bergamo pubblico intelligente e maturo”

Carlo Ancelotti Napoli intervista skyCarlo Ancelotti, tecnico del Napoli, ha commentato ai microfoni di Sky Sport la partita della sua squadra in casa dell’Atalanta. Queste le sue parole: “Tre punti importanti, il vantaggio subito ci ha aiutato. Il gol di Milik è stato importante, anche per lui che ha attraversato un periodo difficile. La classifica si guarda alla fine del girone di andata, ormai ci siamo.  Anche se la spinta dell’Atalanta è stata forte ed ha meritato il pareggio. Quando c’è da attaccare si attacca, quando c’è da difendere si difende. E siamo riusciti bene in tutte e due le fasi, anche se l’Atalanta ci ha costretti ad un atteggiamento più prudente. Credo che il nostro sia un segno di maturità, gli avversari di stasera erano forti. Abbiamo giocato in un ambiente bello, con pubblico corretto, e questo mi fa piacere. segno di intelligenza e di maturità. Il calcio dev’essere una festa di sport. Una bellissima serata per tutti, con un bel segnale da parte dei tifosi. Juventus-Inter? La prima maglia che mi hanno regalata era dell’inter di Mazzola. A parte gli scherzi sarà una bellissima partita tra due grandi squadre”.

Potrebbe anche interessarti