Ancelotti: “Pensiamo all’anno prossimo, arriveranno altri giocatori. Su Insigne…”

Carlo Ancelotti Napoli intervista sky

Nel post-gara di Napoli-Atalanta ha parlato il tecnico Carlo Ancelotti. Ecco cosa ha dichiarato ai microfoni di Sky Sport: “Per un’ora abbiamo fatto molto bene, abbiamo speso molto avendo pressato alto. A livello fisico e psicologico dopo il pareggio abbiamo avuto delle difficoltà. Insigne? Ha giocato tre partite in una settimana, quindi ho preferito preservarlo per questa partita. Sarà pronto per le prossime. Abbiamo cercato di non dare punti di riferimento all’Atalanta, e per un’ora lo abbiamo fatto molto bene. Corti a centrocampo? Nella seconda parte di stagione abbiamo perso qualcosa, ma non credo perché sono andati via dei giocatori. Abbiamo perso qualcosa a livello di motivazione e di spirito“.

Prosegue: “Dobbiamo pensare all’anno prossimo, considerando che la prima parte della stagione è stata ottima, la seconda meno. Sono dispiaciuto, questa squadra può e deve dare di più. Bisogna dare continuità a questa squadra, ci sarà qualche aggiustamento nel mercato. Arriveranno altri giocatori. Insigne è un patrimonio di questa società, deve tornare ai suoi livelli e noi lo aspettiamo“.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più