Salvini commemora Maradona ma Napoli non dimentica quando disse: “Maradona prende in giro gli italiani”

salvini su maradonaE anche oggi, nel giorno di massimo lutto per la città di Napoli e per tutto il mondo del calcio e non solo, il leader della Lega Matteo Salvini non ha perso occasione di dimostrare per l’ennesima volta la sua incoerenza. In un tweet del 21 ottobre 2013, infatti, il leader del “Carroccio” criticò aspramente Maradona.

Diego, quella sera, era ospite di Fazio a “Che Tempo Che Fa” e, all’epoca, Salvini scrisse: “Maradona che prende in giro gli italiani. Fazio che lo abbraccia. Sulla televisione pubblica. Pagata da noi. Italia paese di m…a. Basta Rai, indipendenza”.

Quello che Salvini ha scritto oggi, invece, per “commemorare” Diego Armando Maradona, ha un tono ben diverso: Un genio unico, assoluto e irripetibile del calcio mondiale. Una preghiera. Maradona”. È facile “salire sul carro dei vincitori” a questo punto della storia, ma Napoli e i napoletani non dimenticano.

salvini su maradonaQui di seguito il tweet e le stesse parole riportate anche in un post sulla sua pagina Facebook:

Un genio unico, assoluto e irripetibile del calcio mondiale. Una preghiera.
#Maradona

Pubblicato da Matteo Salvini su Mercoledì 25 novembre 2020

È stata la pagina Facebook satirica “Trash Italiano” a svelare l’ennesima incoerenza di Matteo Salvini:

AH OK

Pubblicato da Trash Italiano su Giovedì 26 novembre 2020

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più