Conceiçao vicinissimo al Napoli: chi è l’allenatore che prenderebbe il posto di Gattuso

conceicao napoli
Foto instagram Porto

Tra Spalletti ed Allegri, è Sergio Conceicao il nome nuovo e più vicino alla panchina del Napoli. A lanciare la bomba, a poche ore dal pareggio col Verona e l’esonero con un tweet di Gattuso da parte del presidente Aurelio De Laurentiis, è il Corriere dello Sport. Un’indiscrezione che ha subito fatto il giro del web ed è stata rilanciata anche dai principali quotidiani portoghesi. Conceicao, portoghese di 46 anni, dovrebbe essere presentato nei prossimi giorni.

CHI E’ SERGIO CONCEICAO: PROSSIMO ALLENATORE DEL NAPOLI?

Sergio Paulo Marceneiro da Conceição è l’attuale allenatore del Porto, squadra che è arrivata al secondo posto in campionato (Sporting 85, Porto 80, Benfica 76) e che in Champions è riuscita ad eliminare la Juventus. Conceicao prima di iniziare la carriera come tecnico era un calciatore, di ruolo centrocampista. Nel suo passato c’è anche la Lazio, con cui ha giocato nel ’98. Con i biancocelesti ha vinto uno scudetto, una Coppa delle Coppe, una Supercoppa UEFA, una Coppa Italia e una Supercoppa italiana. Poi ha collezionato qualche presenza anche con le maglie di Inter e Parma. Un giocatore dal carattere acceso, come dimostra la squalifica di tre anni data dalla Federcalcio locale a seguito dell’aggressione ad un arbitro, che sicuramente saprà trasmettere alla sua prossima squadra la sua grinta.

Nella sua carriera da allenatore, si ritrova allo Standard Liegi, al Braga, al Nantes per poi approdare nel 2017 al Porto. Tanti i successi con la squadra portoghese, al primo anno vince subito il campionato, al secondo si aggiudica  la Supercoppa. In Champions di quest’anno, dopo avere eliminato la Juventus agli ottavi, si ferma ai quarti di finale contro il Chelsea.

Potrebbe anche interessarti