Il nuovo centro sportivo del Napoli a Torre del Greco o Castellammare: sopralluogo di De Laurentiis

Aurelio De Laurentiis e il ricavo dall'ammutinamento del Napoli


Il nuovo centro sportivo del Calcio Napoli a Torre del Greco o a Castellammare di Stabia. Sarebbero queste le due ipotesi attualmente vagliate dal presidente Aurelio De Laurentiis, il quale avrebbe già visitato un’area di circa 50mila metri quadrati nella città delle acque, mentre un’altra – inutilizzata – sarebbe stata individuata nella città del corallo.

Il nuovo centro sportivo del Napoli a Torre del Greco o Castellammare

A riportare le indiscrezioni è il quotidiano Il Mattino. De Laurentiis avrebbe fatto un sopralluogo nell’area precedentemente occupata dalle “nuove” Terme di Stabia, incontrando anche il prefetto Raffaele Cannizzaro, in un confronto avvenuto a Palazzo Farnese, sede del Municipio. Ricordiamo che il Comune di Castellammare di Stabia è stato sciolto per infiltrazione mafiosa ed attualmente è amministrato proprio dal prefetto, fino a nuove elezioni. Si tratta della stessa zona dove dovrebbe sorgere il nuovo ospedale annunciato da Vincenzo De Luca: il presidente della Regione Campania aveva parlato infatti di un “piccolo Monaldi” che avrebbe servito principalmente la popolazione della Penisola Sorrentina e parte del territorio vesuviano, oltre che dell’agro Nocerino-Sarnese.

I sopralluoghi e le aree individuate

A Torre del Greco sarebbe stata invece adocchiata un’area inutilizzata, ampia e probabilmente libera da edifici, a differenza della situazione stabiese. Lì il patron azzurro avrebbe più libertà di movimento, nonostante si sia alle falde del Vesuvio e quindi in un’area sottoposta a vincolo.

Attualmente il Napoli si allena a Castel Volturno, provincia di Caserta, in una struttura non di proprietà e che avrebbe fatto emergere ancora di più i propri limiti. Un centro di allenamento nuovo e di proprietà andrebbe sicuramente ad aggiungere valore e prestigio alla società, allineandola d’altra parte ai top club italiani ed europei.


Ricevi le nostre ultime notizie da Google News: clicca su SEGUICI, poi nella nuova schermata clicca sul pulsante con la stella!
SEGUICI