Ragazzino malato scrive a Buffon: “Sei il mio idolo, vorrei incontrarti”

Davanti a certe storie, anche la fede calcistica e i colori che da sempre infuocano i cuori dei tifosi si devono piegare e zittire.

Un ragazzino di 14 anni non sta bene, da mesi vive in un letto di ospedale a causa di una diagnosi abbastanza grave al cuore, che attualmente non gli permette di vivere come “un ragazzino della sua età”. La sua vita si svolge nelle quattro mura della sua stanza d’ospedale, perché è in attesa di un cuore. Solo un trapianto potrà riaprire le speranze del ragazzo e staccarlo dal cuore meccanico che lo tiene in via.

Per tale motivo e in occasione della sfida di stasera contro il PSG, il ragazzino ha scritto una breve ma emozionante lettera al suo idolo Gigi Buffon. Lui da sempre tifoso della Juventus ha espresso il desiderio di incontrarlo, con lui altri “due amici di viaggio” che ha incontrato in ospedale.

Un desiderio, un piccolo sogno che conferma quanto il calcio non è solo un gioco. Sperando che l’attuale portiere del PSG, che ha scritto in passato la storia della Juve, possa realizzare il suo sogno.

In bocca al lupo.

La lettera sta facendo il giro del web grazie al suo medico che lo cura al Monaldi, il dottor Andrea Petraio.

Potrebbe anche interessarti