Cannavaro e Ferrara lanciano ‘Je so vicino a te’: all’asta maglia di Maradona e di 25 giocatori campani. Ricavato alle famiglie povere

asta maradona

All’asta la maglia di Maradona, Lavezzi e del capitano del Napoli Lorenzo Insigne. La Fondazione Cannavaro-Ferrara è vicina alle famiglie in difficoltà della Regione Campania e lancia un’iniziativa solidale dal titolo ‘Je so Vicino a te’. Un nome altamente rievocativo che prende spunto da una canzone di un altro partenopeo doc, Pino Daniele. Saranno messe all’asta 26 maglie di alcuni giocatori campani e il ricavato andrà direttamente alle famiglie bisognose di Napoli e provincia.

Come spiegato da Ciro Ferrara su Instagram:

“Questa canzone di Pino Daniele non ci ha mai fatto sentire così uniti. Siamo da sempre vicini a te, Napoli, e anche stavolta, nonostante le distanze, vogliamo far sentire la nostra presenza con un’altra iniziativa. Insieme a Fabio e Paolo, e la nostra Fondazione, abbiamo coinvolto tanti amici del mondo del calcio legati al territorio campano per organizzare un’asta solidale. 26 convocati, 26 divise che uniscono, 1 obiettivo: raccogliere fondi per le famiglie più bisognose e le fasce deboli del nostro territorio per dare un aiuto concreto, comprando beni di prima necessità attraverso i programmi di spesa solidale.
Grazie a tutti coloro che hanno aderito alla nostra iniziativa, e grazie soprattutto a tutti coloro che ci aiuteranno a sostenerla. Aggiudicati una delle nostre maglie del cuore, a questo link: www.charitystars.com/JeStoVicinoaTe“.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Questa canzone di Pino Daniele non ci ha mai fatto sentire così uniti. Siamo da sempre vicini a te, Napoli, e anche stavolta, nonostante le distanze, vogliamo far sentire la nostra presenza con un’altra iniziativa. Insieme a Fabio e Paolo, e la nostra Fondazione, abbiamo coinvolto tanti amici del mondo del calcio legati al territorio campano per organizzare un’asta solidale. 26 convocati, 26 divise che uniscono, 1 obiettivo: raccogliere fondi per le famiglie più bisognose e le fasce deboli del nostro territorio per dare un aiuto concreto, comprando beni di prima necessità attraverso i programmi di spesa solidale. Grazie a tutti coloro che hanno aderito alla nostra iniziativa, e grazie soprattutto a tutti coloro che ci aiuteranno a sostenerla. Aggiudicati una delle nostre maglie del cuore, a questo link: www.charitystars.com/JeStoVicinoaTe #jestovicinoate #DiviseCheUniscono #SpesaSolidale @fcf_onlus #UnitiPerNapoli #EmergenzaCoronavirus

Un post condiviso da Ciro Ferrara (@ciroferrara_official) in data:

Tra i cimeli all’asta anche la maglia di Maradona donata nel lontano 1987 a Ciro Ferrara nel corso dell’amichevole Italia-Argentina (ora a quota 4 mila e 500 euro) e la maglia azzurra di Lavezzi (Napoli-Inter 2011). E ancora la maglia di Ciro Immobile della finale di Coppa Italia Lazio-Atalanta, di Lorenzo Insigne (finale Coppa Italia del 2014), di Donnarumma, di Mirante, di Di Natale, di Fabio Cannavaro e di Quagliarella.

Tanti nomi tutti legati alla loro terra d’origine: la Campania. Come Sepe, Izzo, Criscito, Borriello, Montella, Mandragora, Taglialatela, Palladino, Sorrentino, Foggia, Bocchetti, Pisacane, Stendardo, Baiano e Nocerino.

Potrebbe anche interessarti