La Turris recupera i primi giocatori

La Turris recupera i primi giocatori

La situazione di emergenza sembra che stia per terminare, con Fissore, Iovinella e Allocca, sono tre i membri del gruppo che Castellucci è riuscito a recuperare. I dettagli su Tuttoturris.com

Ancora pochi giorni di sofferenza e mister Castellucci potrà finalmente recuperare quasi tutti i pezzi della sua rosa. Ad eccezione di Branicki infatti, che tornerà direttamente nel 2014, sta ormai per rientrare l’emergenza in difesa, dato cheFissore ha già ripreso totalmente ad allenarsi col resto della squadra, mentre Iovinella e Allocca torneranno a lavorare sul campo a partire da martedì prossimo. Sospiro di sollievo per il tecnico corallino, che finora si era ritrovato a gestire una situazione veramente difficile, chiamato a mantenere i quartieri alti della classifica con un reparto, quello arretrato, praticamente azzerato dagli infortuni. Tuttavia per il match con il Real Metapontino Castellucci potrebbe ancora affidarsi a Lucchese nell’inedita posizione di centrale, giacché verrà usata massima cautela con Fissore: l’ex difensore del Mantova è guarito clinicamente ma ha bisogno di ritrovare la forma migliore per scendere in campo dal primo minuto, in modo da non perderlo nuovamente, considerando anche che è reduce da un anno d’inattività. Tempi record invece per il recupero di Allocca, che a poco più di 20 giorni dall’operazione al menisco riprenderà già a correre in settimana. Insomma, la medicina migliore per ritrovare la solidità smarrita nelle ultime due partite…

Potrebbe anche interessarti