Difesa in emergenza, troppe assenze e troppe partite

Difesa in emergenza, troppe assenze e troppe partite

La partita contro la Roma ha fatto scattare un campanello d’allarme nel Napoli, la difesa è in crisi e le se assenze si iniziano a far sentire. La notizia su Tuttonapoli.net

Può scattare l’emergenza in casa Napoli. Il ciclo di ferro di gare ravvicinate che attende il Napoli risulterà ancora più importante dopo gli ultimi infortuni che hanno colpito la difesa. Rafa Benitez dovrà attuare le sue rotazioni senza due dei giocatori più impiegati finora. Domani Juan Camilo Zuniga si opererà a Roma e dovrebbe restare fuori circa venti giorni, rientrando dopo la sosta come probabilmente farà anche Miguel Angel Britos che domani effettuerà la visita per la sua lussazione alla clavicola.

Martedì a Marsiglia, per la sfida a questo punto decisiva per tenere vivo il sogno qualificazione nel girone di Champions, al fianco di Raul Albiol (non al meglio) si giocano una maglia Cannavaro e Fernandez, quest’ultimo favorito considerando che non ha giocato all’Olimpico ma il tecnico spagnolo dovrà fare i conti anche della prospettiva campionato e della squalifica di Cannavaro.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più