Ercolano, ecco il cambio di denominazione. Pronta la rosa per il ritiro

10152042_10151935142311920_133223029953888821_n

Come annunciato già nel corso nella vittoriosa stagione passata, la società di calcio di Ercolano, fino ad allora Atletico Vesuvio (e solo giornalisticamente aveva l’aggiunta Herculaneum), ha ufficialmente cambiato denominazione in A.V. Herculaneum 1924. Atletico Vesuvio sarà solo puntato con le iniziali e i motivi, come ha spiegato il direttore sportivo Emiliano Amata, sono due: dare innanzitutto risalto a Ercolano con il nome antico della città ma al contempo mantenere A.V. per dare continuità al progetto nato con Atletico Vesuvio.

«Stiamo facendo il possibile per dare i lustri che meritano sia la prima sia la seconda squadra», ha dichiarato Amata. «È tutta l’estate che io e lo staff di mister Piero Ulivi andiamo in giro alla ricerca di under di valore».

Per quanto riguarda il mercato, la società non ha comunicato ancora nulla ma le liste di alcuni calciatori sono state depositate. I nuovi volti che con quelli già conosciuti comporranno la squadra, saranno resi noti alla stampa a inizio ritiro, in programma da lunedì 18 agosto al “Solaro” di Ercolano.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più