Murolo parla a nome delle vespe

Murolo parla a nome delle vespe

Ennesima sconfitta per i gialloblu e questa volta ad ammettere la situazione di crisi è il difensore Murolo il quale rilascia un’intervista ricca di amarezza per essere usciti ancora una volta senza neanche un punto. Il tunnel diventa sempra più buio. La notizia su Ssjuvestabia.it

Il difensore delle vespe Michele Murolo, fortemente amareggiato per la sconfitta casalinga con l’Empoli, non si dà pace in Sala Stampa e commenta così il periodo buio delle vespe: “A nome del gruppo e’ doveroso chiedere scusa ai tifosi, alla città ed alla società. Sembra di vivere un incubo. In settimana prepariamo le partite con grande concentrazione, curando ogni aspetto e poi al sabato non riusciamo ad ottenere un risultato positivo. Non mi è mai capitato di vivere una situazione simile. Di chiacchiere ne abbiamo fatte fin troppe, adesso è il momento di dimostrare con i fatti l’unità e la qualità di questo gruppo, che sicuramente non merita l’ultimo posto in classifica”.

Potrebbe anche interessarti