Il prossimo avversario del Savoia: la Paganese

Paganese Calcio

Città: Pagani (abitanti 35.962)

Anno di nascita: 1926 (rifondazione1989, 1998)

Colori sociali:azzurro

Simbolo: Stella bianca

Stadio: “ Marcello Torre”: (5.093 posti). L’impianto sportivo è dedicato all’ex sindaco della città nonché presidente della Paganese nella seconda metà degli anni 70’, il quale fu assassinato dalla camorra.

Obiettivo: Salvezza

Presidente: Raffaele Trapani. Imprenditore edile, dal 2003 massimo dirigente della Paganese

Alleanatore: Andrea Sottil. Nato il 4 Gennaio 1974 a Venaria Reale (Provincia di Torino), Sottil è un ex calciatore di ruolo difensore con un passato in serie A con le casacche di Atalanta, Reggina, Torino, Fiorentina e Udinese dove ha esordito anche in coppa Uefa. Comincia la sua carriera da allenatore nel 2011 con i giovanissimi del Lucento, per poi essere chiamato il 25 Giugno 2011 sulla panchina del Siracusa (Lega Pro Prima Divisione)compagine con cui termina la stagione al primo posto. La società aretusea non paga però alcuni stipendi ai propri calciatori e subisce così una penalizzazione di 5 punti a causa della quale viene retrocessa al terzo posto perdendo cosi’ la possibilità di accedere in serie B. Il 21 Giugno 2012, passa al Gubbio ed ivi rimane fino al 23 Giugno 2013 quando viene sollevato dall’incarico nonostante un ottavo posto conquistato. L’anno successivo, passa quindi al Cuneo ma il 7 Gennaio viene esonerato in seguito alla sconfitta contro la S.E.F Torres, lasciando i piemontesi a soli tre punti dall’ottavo posto utile per accedere alla Lega-Pro unificata. Il 7 Ottobre 2014 (circa un mese fa),accetta la proposta della Paganese che lo chiama per sostituire l’esonerato Stefano Cuoghi.

Rosa: 25 giocatori di cui 3 stranieri: Luigi Badji Djibo (terzino sinistro o terzino destro Burkinabè classe 94’, acquistato in prestito dall’Atalanta il 22 Luglio 2014), Ibrahim Maaroufi (mediano sinistro marocchino classe 89’, acquistato il 31 Ottobre 2014 dal mercato degli svincolati, ex Mas Fes), Eric Herrera ( ala destra, ala sinistra o trequartista panamense classe 92’, acquistato in prestito dall’Avellino il 16 Luglio 2014)

Acquisti calcio-mercato estivo: Moracci (difensore classe 87 ‘ dal Castelrigone), Zamparo (difensore classe 92’ riscattato dal Chievo), Armenise (difensore classe 84’ dal Prato) Djibo Badj (difensore classe 94’ in prestito dall’Atalanta), Caccavallo (attaccante classe 87’ in prestito dal Parma), Bussi (attaccante classe 89’ in prestito dal Parma), Deli (attaccante classe 94’ in prestito dal Parma), Tartaglia (difensore classe 92’ in prestito dal Parma), Vinci (difensore classe 87’ svincolato dal Vicenza), D’Angelo (centrocampista classe 94’dal Noto), Cancelloni (difensore classe 92’ in prestito dal Parma), Bocchetti (difensore classe 80’ dal Pescara), Baccolo (centrocampista classe 90’ in prestito dal Parma), Herrera (centrocampista classe 92’ in prestito dall’Avellino), Calamai (centrocampista classe 91’ svincolato dal Viareggio), Schiavino (difensore classe 93’ in prestito dal Crotone), Malcore (attaccante classe 93’ dal Lecce), M. Cuoghi (attaccante classe 87’ svincolato dal Monterotondo), Casadei (portiere classe 88’ in prestito dal Lanciano), Minerva (centrocampista classe 97’ in prestito dalla Juve Stabia), Paterni (difensore classe 95’ dalla Lazio), Girardi (attaccante classe 85’ svincolato dal Cuneo), Maaroufi (centrocampista classe 89’, svincolato), De Liguori (centrocampista classe 79’, svincolato), Bergamini (centrocampista classe 94’, in prestito dal Bologna), Bernardo (ala sinistra o ala destra classe 86’, svincolato), Paterni (difensore classe 95’ in prestito dalla Lazio)

Valore di mercato rosa: 2,45 milioni di euro

Valore di mercato più alto: Giuseppe Caccavallo: (ala destra, punta centrale o ala sinistra classe 87’, acquistato in prestito dal Parma il 22 Luglio 2014): 300 mila euro

Valore di mercato più basso: Francesco Bergamini:(centrocampista classe 94’, acquistato in prestito dal Bologna il 16 Luglio 2014) 25 mila euro, Tommaso Cancelloni: (difensore centrale classe 92’, acquistato in prestito dal Parma il 22 Agosto 2014): 25 mila euro

Età media rosa: 25,4

Calciatori più esperti in rosa: Vincenzo Marruocco: (portiere classe 79’, riconfermato ex Nissa), Vincenzo De Liguori (centrocampista centrale classe 79’, acquistato il 16 Ottobre dal mercato degli svincolati, ex Savoia), Antonio Bocchetti (terzino sinistro o difensore centrale sinistro classe 80’, acquistato il 20 Agosto 2014 dal Pescara)

Calciatori più giovani in rosa: Diego Acunzo: (centrocampista centrale classe 98’, promosso in prima squadra dalla Beretti, il 1 Luglio 2014), Nico Paterni: (difensore esterno classe 95’, acquistato l’8 Agosto 2014 in prestito dalla Lazio), Luigi Badji Djibo:(terzino sinistro o terzino destro Burkinabè classe 94’, acquistato in prestito dall’Atalanta il 22 Luglio 2014),

Posizione in classifica: Undicesima posizione con 12 punti frutto di 3 vittorie (due casalinghe con Messina e Barletta ed una esterna ad Ischia), 3 pareggi (uno tra le mura amiche con il Melfi e due lontano dal “Torre” con Matera e Cosenza)e 5 sconfitte (tre interne con Reggina, Casertana e Juve Stabia e due esterne con Lupa Roma e Lecce) con un bottino di 10 reti fatte (stesso numero della Reggina) e 12 subite (in coabitazione con Lupa Roma e Barletta)

Punti in casa: 7

Punti fuori casa: 5

Punti conquistati da Cuoghi: 4

Punti conquistati sinora da Sottil: 8
Ultimi incontri: Paganese-Savoia (Coppa Italia):2-1, Barletta – Paganese (Coppa Italia): 1-0, Matera – Paganese:1-1, Lupa Roma – Paganese:1-0, Paganese – Casertana: 0-2, Paganese – Messina:1-0, Lecce – Paganese:1-0, Paganese- Juve Stabia: 0-1(esonerato Cuoghi), Cosenza – Paganese:1-1, Paganese – Melfi: 2-2, Ischia – Paganese: 0-2, Paganese – Barletta: 2-1

Prossimi incontri: Paganese – Benevento, Salernitana – Paganese, Paganese – Vigor Lamezia, Aversa Normanna – Paganese, Paganese – Catanzaro, Martina Franca – Paganese, Paganese – Foggia, Paganese – Matera

Media reti siglate in casa: 1

Media reti siglate in trasferta: 0.8

Media reti subite in casa: 1,3

Media reti subite in trasferta: 0.8

Marcatori rosa: 4 reti: Caccavallo (al Savoia, al Messina e al Melfi) 1.rig (al Cosenza) ;3 reti Herrera (al Savoia e doppietta all’Ischia); 2 reti: Deli (alla Reggina ed al Barletta); 1 rete: De Liguori (al Melfi), Tartaglia (al Barletta)

Assist-man: 1 assist: Eric Herrera

Capitano: Eric Herrera ( ala destra, ala sinistra o trequartista panamense classe 92’, acquistato in prestito dall’Avellino il 16 Luglio 2014)

Giocatori più utilizzati: Marruocco e Bocchetti (990 minuti), Tartaglia (987 minuti), Herrera (984 minuti)

Giocatori meno utilizzati: Schiavino (3 minuti), Gai (63 minuti), Bergamini (95 minuti)

Moduli preferiti: Con Cuoghi (3-5-2 e 4-3-1-2), con Sottil (43-3- e 4-2-3-1)

Ultima formazione in campo contro il Barletta (4-3-3) in maiuscolo in nuovi acquisti: Marruocco (portiere classe 79’, riconfermato ex Nissa); VINCI (terzino destro o centrocampista destro classe 87’, acquistato il 2 Agosto 2014 dal Vicenza), MORACCI (terzino sinistro classe 87’, acquistato il 10 Luglio 2014 dal Castel Rigone), TARTAGLIA (terzino destro classe 92’, acquistato in prestito dal Parma il 23 Luglio 2014), BOCCHETTI (terzino sinistro o difensore centrale classe 80’, acquistato il 20 Agosto 2014 dal Pescara); CALAMAI (mediano o trequartista classe 92’, acquistato il 14 Agosto 2014 dal Viareggio), DE LIGUORI (centrocampista centrale classe 79’, acquistato il 16 Ottobre dal mercato degli svincolati, ex Savoia),ARMENISE (terzino sinistro o difensore centrale classe 84’, acquistato il 14 Luglio 2014 dal Prato); DELI (trequartista classe 94’, acquistato il 23 Luglio 2014 in prestito dal Parma), HERRERA (ala destra, ala sinistra o trequartista panamense classe 92’, acquistato in prestito dall’Avellino il 16 Luglio 2014), BERNARDO (ala sinistra classe 86’, acquistato il 9 Ottobre 2014 dal mercato degli svincolati, ex A.c.r Messina)

Media eta’: 27,5

Valore di mercato undici in campo: 98 mila euro

Indisponibili: Caccavallo (in dubbio)

Diffidati: Ammonizione con diffida III infrazione: Deli e Marruocco; ammonizione II infrazione: Girardi.

Le ultime: Reduce da quattro risultati utili e con un bottino di ben 8 punti conquistati, il neo-tecnico Sottil punta contro il Savoia a prolungare la sua striscia positiva ed a conservare la sua imbattibilità. Probabile che non ci sarà nessuno stravolgimento nella formazione che nell’ultimo turno di campionato ha sconfitto il Barletta al “M. Torre”. Ancora in dubbio il centravanti Caccavallo il quale è stato sottoposto proprio quest’oggi ad ulteriori accertamenti diagnostici. Se il bomber napoletano non dovesse farcela, Sottil dovrebbe riconfermare il trequartista panamense Herrera, nel ruolo di “falso nueve”, accanto agli esterni Bernardo ed il promettente gioellino classe 94’ di proprietà del Parma Deli (da tenere d’occhio), autore di un eurogoal nell’ultimo turno di campionato.

Probabile Formazione contro il Savoia ( 4-3-3) in maiuscolo i nuovi acquisti: Marruocco (portiere classe 79’, riconfermato ex Nissa); VINCI (terzino destro o centrocampista destro classe 87’, acquistato il 2 Agosto 2014 dal Vicenza), MORACCI (terzino sinistro classe 87’, acquistato il 10 Luglio 2014 dal Castel Rigone), TARTAGLIA (terzino destro classe 92’, acquistato in prestito dal Parma il 23 Luglio 2014), BOCCHETTI (terzino sinistro o difensore centrale classe 80’, acquistato il 20 Agosto 2014 dal Pescara); CALAMAI (mediano o trequartista classe 92’, acquistato il 14 Agosto 2014 dal Viareggio), DE LIGUORI (centrocampista centrale classe 79’, acquistato il 16 Ottobre dal mercato degli svincolati, ex Savoia),ARMENISE (terzino sinistro o difensore centrale classe 84’, acquistato il 14 Luglio 2014 dal Prato); DELI (trequartista classe 94’, acquistato il 23 Luglio 2014 in prestito dal Parma), HERRERA (ala destra, ala sinistra o trequartista panamense classe 92’, acquistato in prestito dall’Avellino il 16 Luglio 2014), BERNARDO (ala sinistra classe 86’, acquistato il 9 Ottobre 2014 dal mercato degli svincolati, ex A.c.r Messina)

Media età: 27,5

Calciatori da tenere d’occhio: Deli, Herrera, Armenise,Vinci

Rigoristi: Caccavallo, Herrera, Deli

Calci di punizione: Caccavallo, Herrera, GIraldi

Sponsor tecnico: Legea

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più