Il prossimo avversario del Savoia: il Cosenza

Cosenza Calcio

Il prossimo avversario del Savoia: il Cosenza

Città: Cosenza (67.910)

Anno di fondazione: 1914 (rifondazione: 1982, 2003, 2007, 2011)

Colori sociali: rossoblù

Simbolo: Lupo della Sila

Obiettivo: centro-classifica

Stadio: “San Vito”: (capienza 24.479 posti)

Presidente: Eugenio Guarascio. Imprenditore a capo dell’azienda Ecologia Oggi (opera in tutto il Sud Italia nel settore dell’ambiente e si occupa principalmente della raccolta dei rifiuti, bonifica di siti contaminati e gestione di impianti di depurazione), e’ diventato presidente del Cosenza nel 2011, squadra che ha portato nel giro di pochi anni dalla serie D alla attuale Lega Pro unificata.

Allenatore: Giorgio Roselli. Nato 1 Ottobre 1957 a Montone, piccolo Comune di circa 1.600 abitanti in Provincia di Perugia, e’ un ex calciatore di ruolo centrocampista che in passato ha vestito le casacche di Fortis Spoleto, Inter, Vicenza, Sampdoria, Bologna, Pescara, Bari, Taranto e Alessandria. Dopo aver appeso le scarpette al chiodo, comincia la propria carriera di allenatore nell’Alessandria anche sei i suoi maggiori successi professionali sono legati ai colori grigiorossi della Cremonese che alla sua guida raggiunse la serie B nello spazio di appena due stagioni. L’anno scorso al Gubbio, Roselli ha accettato il 28 Ottobre 2014 la chiamata del Cosenza, sostituendo l’esonerato Roberto Cappellacci.

Rosa: 25 giocatori di cui uno straniero: Jonathan Alessandro (punta centrale o ala destra argentina classe 87’,riconfermato ex Chieti)

Acquisti calcio-mercato estivo: Zanini (difensore classe 94’ in prestito dal Cesena), Arrigoni (centrocampista classe 88’ dal Pavia), Tortolano (centrocampista classe 90’ in prestito con diritto di riscatto dal Catania), Saracco (portiere classe 94’ in prestito dal Torino), Sassano (attaccante classe 92’ in prestito con diritto di riscatto dal Trapani), Bertolucci (difensore classe 88’ dall’Unione Venezia), Blondett (difensore classe 92’ dalla Sampdoria), Ravaglia (portiere classe 88’ in prestito dal Parma), Magli (difensore classe 91’ dal Brescia), Cori (attaccante classe 89’ in prestito dal Cesena), Fornito (centrocampista classe 94’ in prestito dal Napoli), Bartolucci (difensore classe 84’ dal Gubbio), Sperotto (difensore classe 92’ in prestito dal Torino), Tedeschi (difensore classe 87’ in prestito dal Parma), Ciancio (difensore classe 87’ dalla Juve Stabia), Caccetta (centrocampista classe 86’, svincolato dal Trapani), Cesca (attaccante classe 80’, svincolato dal Rimini)

Valore di mercato rosa: 3,30 milioni di euro

Valore di mercato più alto: Cristian Caccetta (centrocampista centrale classe 86’, svincolatosi il 9 Ottobre 2014 dal Trapani): 450 mila euro

Valore di mercato più basso: Gaetano Carrieri: (difensore centrale o terzino destro classe 88’, riconfermato ex Varese): 25 mila euro, Umberto Saracco: (portiere classe 94’, acquistato in prestito dal Torino il 16 Luglio 2014): 25 mila euro

Media età rosa: 25,2

Calciatore più giovane in rosa: Manuel Puterio: (portiere classe 97’, promosso in prima squadra dalle giovanili il 1 Luglio 2014): 17 anni

Calciatori più esperto in rosa: Gianluca De Angelis (punta centrale o seconda punta classe 81’, riconfermato ex Avellino): 33 anni, Alessandro Cesca: (punta centrale classe 80’, svincolatosi il 6 Novembre 2014 dal Rimini): 33 anni

Ultimi risultati: Catanzaro – Cosenza (Coppa Italia): 1-3, Salernitana – Cosenza: 1-1, Cosenza – Foggia: 2-2, Barletta – Cosenza: 3-0, Cosenza – Lupa Roma: 1-2, Casertana – Cosenza: 1-0, Cosenza – Catanzaro: 0-0 (esonerato Cappellacci, panchina a Roselli), Cosenza – Reggina (Coppa Italia): 0-0, 4-2 d.c.r, Reggina – Cosenza: 3-0, Cosenza – Paganese: 1-1, Matera – Cosenza: 2-3, Cosenza – Juve Stabia: 0-1, Lecce – Cosenza: 1-0, Cosenza – Messina: 0-0, Cosenza – Vigor Lamezia: 3-0

Prossimi impegni: Cosenza – Ischia, Martina Franca – Cosenza, Cosenza – Aversa Normanna, Benevento – Cosenza, Cosenza – Melfi, /rit./ Cosenza – Salernitana, Foggia – Cosenza, Cosenza – Barletta, Lupa Roma – Cosenza

Punti conquistati dall’ex tecnico Cappellacci: 3

Punti conquistati dal neo-tecnico Roselli: 8

Posizione in classifica: Quindicesima con 11 punti frutto di 2 vittorie (una interna con la Vigor Lamezia ed una in trasferta con il Matera ),5 pareggi (4 in casa con Foggia, Catanzaro, Paganese e Messina ed uno esterno con la Salernitana) e sei sconfitte (2 tra le mura amiche con Lupa Roma e Juve Stabia e 4 lontane dal “San Vito” con Barletta, Casertana, Reggina e Lecce) con all’attivo 11 reti segnate e 17 incassate (lo stesso numero di quelle subite dagli oplontini)

Punti totalizzati in casa: 7

Punti totalizzati in trasferta: 11

Reti siglate in casa: 7

Media reti siglate in casa: 1

Reti siglate in trasferta: 0,6

Reti subite in casa: 6

Media reti subite in casa: 0,85

Reti subite in trasferta: 11

Media reti subite in trasferta: 2,75

Classifica marcatori rosa: 3 reti: Calderini rig. 1 (al Foggia,alla Paganese e al Matera) e Cori (doppietta al Matera ed uno alla Vigor Lamezia) 2 reti : Sassano (al Catanzaro) 1 rete: De Angelis rig. 1 (al Catanzaro), Magli (alla Salernitana), Fornito (alla Vigor Lamezia), Caccetta (alla Vigor Lamezia) , Mosciaro 1 rig. (alla Lupa Roma): 1 aut. Loiacono del Foggia

Assist: 3 assist: Criaco

Ultima formazione contro la Vigor Lamezia (4-4-2)in maiuscolo i nuovi acquisti:
RAVAGLIA (portiere classe 88’, acquistato in prestito dal Parma l’8 Luglio 2014); CIANCIO (terzino destro, difensore centrale o centrocampista di destra classe 87’, acquistato il 28 Agosto 2014 dalla Juve Stabia), TEDESCHI (difensore centrale o terzino destro classe 87’, acquistato l’8 Agosto in prestito dal Parma), MAGLI (difensore centrale classe 91’, acquistato l’8 Luglio 2014 dal Brescia), SPEROTTO ( terzino sinistro classe 92’, acquistato 23 Agosto 2014 in prestito dal Carpi); FORNITO (trequartista o centrocampista di sinistra classe 94’, acquistato in prestito dal Napoli il 29 Luglio 2014), ARRIGONI (centrocampista centrale o centrocampista di destra classe 88’, acquistato il 16 Luglio 2014 dal Pavia), CACCETTA (centrocampista centrale classe 86’, svincolatosi il 9 Ottobre 2014 dal Trapani), ZANINI (terzino sinistro, difensore centrale o terzino destro classe 94’, acquistato il 18 Luglio 2014 in prestito dal Cesena); Calderini (attaccante classe 88’, riconfermato ex Aprilia),CORI (punta centrale classe 89’, acquistato il 2 Luglio 2014 in prestito dal Parma).

Età media undici in campo: 89,45

Ammonizioni: Caccetta (seconda infrazione)

Probabile formazione contro il Savoia: (4-4-2 con stessa formazione di domenica scorsa o 4-3-1-2 con i seguenti undici): RAVAGLIA (portiere classe 88’, acquistato in prestito dal Parma l’8 Luglio 2014); CIANCIO (terzino destro, difensore centrale o centrocampista di destra classe 87’, acquistato il 28 Agosto 2014 dalla Juve Stabia), TEDESCHI (difensore centrale o terzino destro classe 87’, acquistato l’8 Agosto in prestito dal Parma), MAGLI (difensore centrale classe 91’, acquistato l’8 Luglio 2014 dal Brescia), SPEROTTO ( terzino sinistro classe 92’, acquistato 23 Agosto 2014 in prestito dal Carpi); FORNITO (trequartista o centrocampista di sinistra classe 94’, acquistato in prestito dal Napoli il 29 Luglio 2014), ARRIGONI (centrocampista centrale o centrocampista di destra classe 88’, acquistato il 16 Luglio 2014 dal Pavia), CACCETTA (centrocampista centrale classe 86’, svincolatosi il 9 Ottobre 2014 dal Trapani); Alessandro (punta centrale o ala destra argentina classe 87’,riconfermato ex Chieti); Calderini (attaccante classe 88’, riconfermato ex Aprilia); CORI (punta centrale classe 89’, acquistato il 2 Luglio 2014 in prestito dal Parma)

Media età formazione: 88,1

Capitano: Blondett (difensore centrale classe 92’, acquistato il 10 Luglio 2014 in prestito dalla Sampdoria), Caccetta ((centrocampista centrale classe 86’, svincolatosi il 9 Ottobre 2014 dal Trapani)

Giocatori da tenere d’occhio: Fornito (di proprietà del Napoli), Cori (di proprieta’ del Cesena), Caccetta (ex Trapani), Sperotto (di proprieta’ del Carpi)

Rigori: Calderini, De Angelis, Mosciaro

Punizioni: Fornito

Sponsor tecnico: Legea

Sponsor commericiale: Mecar Iveco

Potrebbe anche interessarti