Quarto, parola d’ordine ripartire dopo la Sessana

Sessana - Quarto

Sconfitta bruciante dopo la bella prestazione con la prima, ma è da lì che la squadra vuole ricominciare, da quella bella prestazione

Ripartire dalla prestazione di Vitulazio con la Sessana con l’obiettivo però di conquistare la vittoria: con questo proposito la Nuova Quarto Calcio si appresta a ricevere domattina al Giarrusso il Real Forio nella gara valevole per l’undicesima giornata del girone A del campionato di Eccellenza.

Il gol di Fava Passaro che sette giorni fa ha regalato i tre punti alla Sessana, capolista con merito di questo campionato, sicuramente brucia ancora: perdere contro la capolista ci può stare ma chi ha visto la gara è rimasto stupefatto; esagerati i 19 punti di differenza tra le due compagini ma soprattutto nei 90′ di gioco al Quarto anche un pari sarebbe andato stretto.

Contro il Real Forio dunque, mister Amorosetti spera in una analoga prestazione ma con un epilogo diverso anche se tanti saranno i problemi di formazione domani: assente per infortunio Pirone, a mezzo servizio Gallinaro reduce da un infortunio muscolare e squalificato Ciocia, per il tecnico azzurro in attacco è piena emergenza con i soli Barbella e Caiazzo a disposizione.

Durante la settimana Amorosetti ha lavorato su due possibili varianti: o un cambio di modulo dal 4-3-3 al 4-4-2 o uno spostamento fuori ruolo di qualche elemento per non snaturare il credo tattico e dunque proseguire sul 4-3-3 che qualche frutto l’ha dato in questa seconda gestione “Amorosetti”.

Zinno e compagni hanno la ghiotta occasione di accorciare proprio sugli isolani (distanti 4 punti), tirarsi fuori dalle sabbie mobili ed accorciare una classifica quanto mai equilibrata dalla quinta posizione in giù.

Al Comunale Giarrusso è prevista una giornata meteorologicamente calda e si spera che sia calorosa anche l’affluenza sulla tribuna dell’impianto di via Alighieri: gli azzurri hanno bisogno di tutto il sostegno del proprio pubblico per dare continuità di risultati e risalire una classifica ancora tutta da decifrare nonostante sia già stato disputato un terzo del campionato.

Dirigerà il match il signor Panariello di Torre del Greco coadiuvato dai signori Scarpa e Maiorino di Nocera Inferiore. Per Panariello si tratta della sue seconda designazione col Quarto: la prima nel ritorno dei sedicesimi di coppa Italia nel novembre 2012 proprio contro il Florigium (altra società di Forio) che vide i padroni di casa imporsi per 3-2 e superare il turno.

 

Responsabili Ufficio stampa

Nuovo Quarto Calcio

Silvio Di Falco, Ignazio Riccio

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più