Turris, Santosuosso: “Regalato primo tempo. Tutti in discussione”

Santosuosso

Il secondo stop casalingo, condanna la Turris, che adesso si ritrova a -7 dalla Sessana. Un gap piuttosto importante, molto difficile da colmare, ma Pasquale Santosuosso crede ancora nella rimonta. La partita, secondo il mister, è stata dai due volti: da una parte un brutto primo tempo giocato dai suoi giocatori, dall’altra un secondo tempo nettamente migliore.

Abbiamo regalato un tempo agli avversari – esordisce Santosuosso – un primo tempo bruttissimo, nel quale gli avversari ci hanno pressato molto, giocando meglio. Molto bene il secondo tempo, dove abbiamo messo più intensità, ma il gol non è arrivato. Questa è la sintesi del match”.

Adesso la classifica è molto difficile da guardare, ma Santosuosso rimane comunque fiducioso:-7? Io credo ancora nella rimonta. E’ un gap importante, sicuramente, ma manca ancora un girone di ritorno oltre alle due prossime partite del girone d’andata. C’è ancora molto tempo per recuperare sulla Sessana. Certo è che se continuano a vincerle tutte, anche in modo rocambolesco, come è successo in questa giornata…”

Il primo tempo è figlio dei nostri errori – prosegue Santosuosso – molti giocatori hanno sbagliato passaggi elementari. Ma c’è poco da dire, abbiamo sbagliato l’approccio alla gara, e nei primi 45 minuti si è visto”.

In discussione? Tutti siamo in discussione, me compreso. Non voglio usare scuse, ma la realtà è che ci manca molto Grezio. Posso essere criticato per qualche scelta, ma alla fine i giocatori che schiero sono i migliori. Credo che la squadra possa essere ulteriormente migliorata: in difesa siamo messi bene, forse manca qualcosa a centrocampo e in attacco”.

Potrebbe anche interessarti