Lupa Roma – Savoia: vietata la trasferta ai tifosi ospiti

Tifosi Savoia

Lupa Roma-Savoia senza il pubblico di fede biancoscudata. Questa è la decisione presa dal Prefetto di Latina, Quinto Ricci, che è stata comunicata attraverso il sito ufficiale della società di Frascati.

A nulla sono valsi gli appelli dei tifosi (mediante la pubblicazione di una lettera indirizzata al presidente Macalli) e del sindaco Starita per cercare di cambiare la situazione. Purtroppo, le maglie gettate da Scarpa e Del Sorbo nel match contro la Paganese e gli scontri nel post-gara di Savoia-Cosenza tra i supporters oplontini e le forze dell’ordine sarebbero la causa dei continui divieti in trasferta.

 

Questo, il comunicato ufficiale diramato dalla Lupa Roma:

“La Lupa Roma FC rende noto che per la partita Lupa Roma-Savoia, match valido per la 17^ giornata del campionato di Lega Pro 2014/2015 girone C, in programma domenica 14 dicembre alle ore 14,30 allo stadio Quinto Ricci di Aprilia, il Prefetto di Latina ha disposto il divieto di vendita dei tagliandi d’ingresso ai residenti della provincia di Napoli.

Per coloro che volessero seguire il Savoia (non residenti nella provincia di Napoli) il G.O.S. ha stabilito che i biglietti di ingresso per il Settore Ospiti potranno essere acquistati solo dai tifosi in possesso di Supporters Card o Tessera del Tifoso, presso le rivendite autorizzate del circuito “Go2”, entro le ore 19 di sabato 13 dicembre p.v.

Si rende noto, inoltre, che l’iniziativa “Porta un amico” non sarà valida e si precisa quindi che la biglietteria ospite dello stadio Quinto Ricci di Aprilia, in occasione della gara Lupa Roma-Savoia, resterà chiusa”.

 

Potrebbe anche interessarti