Juve Poggiomarino, parla Di Meo: “Qui per vincere”.

 

d m aNella sessione invernale del mercato di dicembre, Carmine Di Meo(1986) ha cambiato maglia, passando da quella del  Rinascita Vico che milita nel campionato di promozione girone A, a quella della  Juve Poggiomarino che disputa sempre il campionato di promozione ma nel girone B. Con l’Alfaterna nella prima giornata del 2015, Di Meo ha messo a segno una doppietta realizzando il suo primo gol in bianconero. Sulle nostre pagine, Di Meo ci spiega il perché ha scelto di vivere l’esperienza a Poggiomarino e sulla forza della sua squadra non ha dubbi” Siamo una grande squadra con un grande mister”.

Come mai nel mercato di dicembre hai lasciato la squadra di Vico di Palma per approdare alla Juve Poggiomarino?

“La scelta di andare alla Juve Poggiomarino è stata voluta fortemente. A Poggiomarino ci sono amici di vecchia data e un mister che stimo molto. Ci tengo a precisare che col Vico mi sono trovato bene, ma avevo voglia di vivere questa nuova esperienza”.

Come ti trovi con i tuoi nuovi compagni di squadra?

“Con la squadra mi trovo benissimo: ci sono amici che già conoscevo e persone favolose che sto conoscendo giorno dopo giorno. L’unico rammarico è quello di aver giocato solo una partita con il mio amico Antonio Marano. Avrei preferito fare tutto il percorso con lui e mi dispiace che sia andato via cosi presto”.

Pensi che la Juve Poggiomarino possa lottare fino alla fine per la vittoria del campionato?

“Per quanto riguarda il campionato penso che siamo una grande squadra allenati da un grande mister: abbiamo tutte le carte in regola per vincere il campionato”.

Per quanto riguarda il tuo ruolo, dove preferisci essere impiegato? Ti trovi a tuo agio a giocare da estero offensivo in un 4-3-3?

“Il mister lo sa che sono a sua completa disposizione. Dal centrocampo in su posso coprire tutti i ruoli”.

Sabato affronterete in trasferta la formazione del Pro Pagani quarta  in classifica. Come vi state preparando a questo match?

“Il Pro Pagani è una bella squadra.  Noi ci stiamo preparando nel migliore dei modi e faremo di tutto per vincere la partita”.

Potrebbe anche interessarti