Portici: nel mirino c’è lo Stasia

Portici

Il Portici cerca punti e riscatto, dopo la sconfitta (2-0) di domenica scorsa rimediata al “Solaro” di Ercolano. Proseguono, pertanto, gli allenamenti degli azzurri che, agli ordini di mister Tarantino, preparano la gara casalinga di sabato pomeriggio – calcio d’inizio alle ore 15:00 al “San Ciro” – contro lo Stasia. Il tecnico azzurro ha potuto disporre di tutta la rosa, eccezion fatta per il febbricitante Celli: dopo un primo riscaldamento su un campo in discrete condizioni, la squadra ha svolto un intenso lavoro atletico prima della partitella conclusiva a campo ridotto, utile a provare schemi e movimenti che potranno tornare utili nel prossimo incontro.

Il match contro lo Stasia sarà molto impegnativo: domenica scorsa, infatti, i ragazzi di mister Renna hanno fermato sullo 0-0 la capolista Turris rischiando in più occasioni di mettere in cassaforte l’intera posta in palio. Entrambe le formazioni, analizzando i numeri, sembrano non risentire eccessivamente del fattore campo con un trend che appare pressappoco lo stesso in casa e fuori: il Portici nelle partite casalinghe ha collezionato 4 vittorie, 1 pareggio e 4 sconfitte mentre in trasferta 4 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte; situazione di perfetto equilibrio invece per lo Stasia che ha sinora totalizzato 3 vittorie, 3 pareggi e 4 sconfitte tanto in casa quanto in trasferta.

Oggi consueta partitella tra la prima squadra e la Juniores di mister Formisano, fresca capolista nel proprio girone di campionato, mentre domani ci sarà la seduta di rifinitura, al termine della quale il tecnico azzurro comunicherà l’elenco dei convocati.

Fonte: Rita Cocca – Ufficio Stampa PORTICI 1906

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più