La NeroStellati Frattese riprende ad allenarsi

nerostellati-frattese

La scorsa settimana i calciatori della Nerostellati Frattese resero noto che non avrebbero più svolto gli allenamenti finché non avessero ricevuto i dovuti pagamenti del mese precedente. Oggi gli stessi hanno emesso un nuovo comunicato dai toni decisamente diversi.

Eccolo di seguito:

I calciatori della ASD Nerostellati Frattese, in riferimento al comunicato diramato in data 03 Febbraio 2015 in cui si reclamava il ritardo dei pagamenti dei rimborsi relativi al mese scorso, tengano a precisare che il senso dello stesso è stato travisato da una parte dell’ambiente frattese. Nello specifico, noi calciatori abbiamo ricevuto un ritardo nelle paghe di circa 20 giorni, ricevendo al tempo stesso le rassicurazioni della società in merito. A tal proposito, ci teniamo a precisare che, ad oggi, la società nerostellata ha sin qui rispettato gli accordi economici presi ad inizio stagione.

In secondo luogo, riconsideriamo anche le frasi riguardanti il Presidente dell’A.S.D. della Nerostellati Frattese Antonio Schiano, riportate in maniera erronea nel comunicato da noi esposto: di questo, ce ne scusiamo sia con la società che con l’ambiente nerostellato. Noi calciatori ringraziamo il Presidente ed i Soci per la massima disponibilità a risolvere qualsiasi problematica, anche di tipo economica, che riguarda lo staff tecnico e la rosa dei calciatori. A tal proposito, si precisa che, ad oggi, la società nerostellata ha sin qui rispettato gli accordi economici presi ad inizio stagione.

Per tanto esposto, si riprende l’attività sportiva a pieno ritmo con l’auspicio di raggiungere, insieme alla Società, i traguardi prefissati ad inizio a stagione.

comunicato frattese

 

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più