Dimissioni all’Herculaneum. Ulivi ed Amata vanno via: incomprensioni con la proprietà

HerculaneumClamoroso ad Ercolano dove sono giunte in maniera inaspettata le dimissioni del tecnico, del suo vice e del ds dell’Herculaneum. Di seguito il comunicato ufficiale del club granata:

Il direttore sportivo Emiliano Amata, l’allenatore Pierfrancesco Ulivi ed il suo vice Gerardo Esposito rassegnano le dimissioni. La scelta è dovuta ad incomprensioni con la proprietà.

Queste le parole del direttore sportivo: “Ringrazio la famiglia Mazzamauro per l’opportunità concessami in questi anni e spero che loro facciano lo stesso con me. Saluto tutti i ragazzi e li ringrazio, lascio un bel gruppo e un settore giovanile florido”.

Queste le parole del mister Ulivi: “Mi accodo alle parole del direttore, purtroppo non ci sono più le condizioni per proseguire, lascio una squadra in salute e al terzo posto. Ringrazio la famiglia Mazzamauro, ma prendo questa decisione perchè c’erano altre idee sulla guida tecnica e perchè non è giusto attaccare il lavoro di chi ogni giorno fa sacrifici. Assieme a Gerardo Esposito e al direttore Emiliano Amata abbiamo preso questa decisione, mi dispiace perchè in questi due anni abbiamo ottenuto grandi risultati e i numeri parlano chiaro”.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più