Nerostellati Frattese a valanga sul Montalto

Nerostallati Frattese

Dura un tempo la sfida tra Nerostellati Frattese e Montalto. Al riposo, infatti, il parziale è già di 5-0 per i padroni di casa. Completerà il tabellino finale la segnatura dagli undici metri degli ospiti a 6′ dal termine.

FRATTAMAGGIORE –  Goleada allo stadio Pasquale Ianniello. La Frattese strapazza di reti il malcapitato Montalto e archivia la 26° giornata di campionato con l’ennesima vittoria stagionale tra le mura amiche. I nerostellati bissano così il successo di Marcianise, raggiungendo quota 46 punti in classifica e consolidando la quinta posizione.

Mister Teore Grimaldi, alla vigilia del match, ritrova Celiento, ripresosi dall’infortunio: l’attaccante trova spazio dal 1’ riformano il tridente con Marotta e Longo. In difesa, le novità maggiori: il giovane ’97 Capasso  e Mora sulle fasce, Mocerino e Poziello formano invece la coppia centrale. A centrocampo, Crispino viene riconfermato dopo  l’ottima prestazione di Marcianise, affiancato da capitan Costanzo e Bonavolontà.
Gli ospiti, invece, schierano una formazione davvero giovane puntando sull’esperienza  di Ramunno, Musacco  e  Maglione nelle retrovia, col chiaro obiettivo di difendersi e cercare la ripartenza.

Dopo una fase di studio, in cui si fa notare Marotta con due azioni personali entrambe finite a lato, la Frattese preme sull’accelleratore gonfiando, in una manciata di minuti, per tre volte la rete. Apre le danze Longo che, al 23’ coglie un corner dalla destra di Marotta e batte Ramunno. Tre minuti dopo, Celiento battezza il rientro dall’infortunio con la sua dodicesima rete stagionale: merito del gol va però assegnata a Marotta che salta un paio di avversari e poi dà a  Celiento una pala da spingere solo in rete. Il tridente offensivo non vuole fermarsi: al 31’, Longo si regala la doppietta superando il portiere in uscita e depositando in rete a porta sguarnita: diciassette marcature per il bomber frattese. Marotta, che aveva messo lo zampino nei precedenti gol, si mette in proprio ed, al 39’ e al 45’, sigla la sua personale doppietta. Numeri straordinari per il tridente Longo – Celiento – Marotta: in tre, 37 reti in stagione.

Nella ripresa, Marotta lascia spazio a Pezzullo che, dopo pochi istanti dal suo ingresso, sfiora il palo con un diagonale da posizione defilata. Al 72’, invece coglie la parte alta del palo Celiento con una punizione forte ed angolata. Si va verso la fine della gara, prima che il neo entrato Spinelli, all’ 84’,commetta un doppio errore, concedendo il penalty al Montalto e guadagnandosi un’espulsione per doppia ammonizione:  dal dischetto si presenta Musacco che spiazza Vitale. Finale teso con numerosi falli ai danni dell’attaccante Longo, costretto poi ad uscire. Dopo 4’ di recupero, però, la Frattese può festeggiare l’ennesima vittoria stagionale. Domenica, i nerostellati saranno impegnati in una trasferta ardua contro l’Agropoli, in quel che è considerato un vero proprio scontro play off.

NEROSTELLATI FRATTESE 5
MONTALTO                                 1

NEROSTELLATI FRATTESE: Vitale, Capasso, Mora, Costanzo, Mocerino (64’ Spinelli), Poziello, Crispino, Bonavolonta’, Longo, Marotta (46’ Pezzullo), Celiento (81’ Vergara). – All. Teore Grimaldi.

C.MONTALTO: Ramunno, Sanzone, Musacco, Verta (64’ Canale), Rocca, Maglione, Mazzei, Quintoni, Gagliardi, Morabito( 56’ Citrigno), Le Piante (85’ Cinelli). – All. Lorenzo Barbieri.

ARBITRO: Sig. Lorenzo Della Palma Sez. Milano (Bottiglia – Giarratano)

MARCATORI: 23’e 31’ Longo,  26’ Celiento, 39’ e 45’ Marotta, 84′ rig. Musacco (M)

NOTE. Ammoniti: Capasso, Rocca. Espulso: Spinelli per doppia ammonizione; Gianmario dalla panchina.  Recupero: 1’pt, 4’ST

Potrebbe anche interessarti