Juve Stabia, 108 anni di storia. La società prepara la festa

 

Juve Stabia

La storia conosce tante facce e tanti colori. Quelli della città di Castellammare di Stabia sono il giallo e il blu. Giovedì saranno 108 anni che la squadra di calcio della città li porta in alto e li fa sventolare in ogni stadio d’Italia. Ecco l’invito della società per festeggiarli insieme ai propri tifosi:

Giovedì 19 marzo 2015 festeggeremo insieme i 108 anni del calcio a Castellammare di Stabia. Celebreremo questo importante compleanno domenica 22 marzo, in occasione della partita Juve Stabia-Ischia Isolaverde, in programma alle ore 14,00 allo Stadio “Menti”.

Per farlo abbiamo però bisogno dell’aiuto di tutti voi tifosi, che siete l’Anima della nostra squadra. Indossate una maglia della Juve Stabia, quella di quest’anno oppure una degli anni scorsi, e venite allo stadio mostrando con orgoglio il giallo e il blu, i colori che ci accompagnano dal lontano 1907 in questo stupendo cammino. Grazie ai nostri fotografi ufficiali Antonio Gargiulo e Ciro Coppola, realizzeremo un album di Auguri con tutte le vostre foto in cui indossate le maglie della nostra gloriosa e fantastica storia. Ci rivolgiamo ai tifosi più giovani, ma anche e soprattutto a quelli che ci seguono da tanti anni: attraverso le maglie facciamo rivivere sugli spalti del “Menti” la storia del nostro amato club!

Contestualmente tutti i tifosi potranno inviare entro le ore 24,00 di giovedì 19 marzo un video di auguri sul nostro profilo facebook ufficiale https://www.facebook.com/juvestabiaofficial, sull’account twitter @ssjuvestabiaspa https://twitter.com/ssjuvestabiaspa oppure all’indirizzo e-mail info@ssjuvestabia.it partecipando all’iniziativa #AuguriJuveStabia. Tutti i video che arriveranno saranno condivisi sui nostri canali social e verranno resi pubblici su internet. L’autore del filmato più divertente, originale e fantasioso sarà premiato domenica 22 marzo, giorno in cui si terrà il match di campionato Juve Stabia-Ischia Isolaverde, con una speciale maglia celebrativa.

FONTE: Ufficio Stampa S. S. Juve Stabia

Potrebbe anche interessarti