Vola il San Giorgio che si impone per 3-2 sulla Virtus Volla

San Giorgio

Terza vittoria consecutiva per il San Giorgio che nel momento più buio della stagione è riuscito a trovare la forza di reagire e rendere possibile una salvezza che fino a poche settimane fa sembra un obiettivo irraggiungibile. La partita con la Virtus Volla è ricca di emozioni e di gol e si conclude per 3-2 consentendo ai padroni di casa un nuovo balzo in avanti in classifica.

Primo tempo di colore granata con il San Giorgio completamente padrone del campo e in grado di colpire la Virtus Volla come e quando vuole. Il primo squillo è degli ospiti con Liccardi che al 2’ riceve il pallone al limite dell’area di rigore, ma non si rende conto di essere da solo e affretta il tiro sparando al lato. Ma è il San Giorgio a passare poco dopo, al 14’ quando Viscovo è bravissimo a girare a volo in rete un pallone scodellato in area di rigore. L’1-0 da entusiasmo al San Giorgio e al 32’ arriva il raddoppio siglato dal giovanissimo Rigotti che di testa svetta più alto di tutti e trafigge Pardo per il 2-0 dei suoi. Al 44’ Velotti si improvvisa assistman e serve un pallone d’oro a Savino che, tutto solo davanti al portiere, mette in rete per il 3-0 che sembra chiudere la partita.

Ma nella ripresa partita stravolta con la Virtus Volla che finalmente mostra le sue qualità e preme su di un San Giorgio che sembra aver speso tutto nella prima parte di gara. E così al 7’ gli ospiti accorciano le distanze con Florio, abile a farsi trovare sul traversone rasoterra di Polverino. Il San Giorgio accusa il colpo, arretra il baricentro e subisce gli attacchi della Virtus Volla che non ci sta a perdere la partita e al 32’ vede ricompensati i suoi sforzi con il gol del 3-2: azione simile a quella della prima rete, stavolta è Loreto ad arrivare sul fondo e a mettere al centro un pallone rasoterra per Vitagliano che di prima trafigge Martucci. Gli ultimi 15 minuti della partita sono da batticuore, con il San Giorgio che tenta in tutti i modi di conservare il vantaggio, mentre gli ospiti premono alla ricerca di un meritato pareggio. Al 34’ ci prova due volte dalla distanza Vitagliano che trova i pugni di Martucci ad opporsi. Al 49’ ultima chance per pareggiare per la Virtus Volla, ancora una volta con Vitagliano che tira da limite dell’area, ma il pallone finisce a lato. Termina 3-2 una partita combattuta in cui entrambe le squadra hanno fatto il massimo per vincerla.

San Giorgio – Virtus volla 3-2

San Giorgio

Martucci, Pane, Scognamiglio D., Borrelli,   Velotti, Caccia, Izzo, Rigotti (23’st Olivazzi), Savino (40’st Del Grande), Pascucci (36’st Mosca), Viscovo. A disp. Cascella, Loasses, Migliaccio, Scognamiglio A.. All. Pascucci

Virtus Volla

Pardo, Ammaturo (19’st Fiengo), Fontanarosa (9’pt Solano), Vitagliano, Biancolino, Aliperta, Loreto, D’Abronzo, Liccardi, Gioielli (1’st Polverino), Florio. A disp. Navarra, Cioffi, Silvestro, Prisco. All. De Michele

Reti: 14’ Viscovo, 32’ Rigotti, 44’ Savino (SG); 52’ Florio, 77’ Vitagliano (V).

Arbitro: Cagno di Napoli

Assistenti: Aletta di Avellino, Iannaccone di Caserta

Note: Ammoniti: Scognamiglio, Velotti, Mosca (SG) ; Biancolino, Aliperta, Solano (V). Calci d’angolo per 3-7 per la Virtus volla. Recupero: 2’ pt – 5’st. Spettatori circa 250.

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più