Sponsor e calciatrici: i nuovi arrivi della Lady Turris

Lady Turris

La Lady Turris ha già archiviato questo campionato di risultati deludenti, dovuti a diverse situazioni, e si è invece già proiettata al futuro.

SPONSOR  – Nella serata di giovedì sera Patron Ifigenia e mister Mazza hanno chiuso un contratto di sponsorizzazione con i fratelli Madonna. Entrambe le parti sono soddisfatte di questo “binomio”, che vedrà  Francesco e Raffaele (i fratelli Madonna) contribuire alla causa corallina.

Fratelli Madonna

MERCATO –  Per quanto concerne, invece, il campo sono arrivate in gruppo due nuove giocatrici. In realtà saranno tesserate solo a luglio, ma da diversi giorni si stanno già allenando sotto gli ordini di mister Mazza per iniziare ad imparare il suo metodo di lavoro e i meccanismi della squadra.

LEGGI ANCHE
Reina sul suo futuro: "Per il Napoli sempre porte aperte"

Sì, perché la prima conferma per il nuovo corso è proprio mister Mazza, che ha saputo prendere una squadra allo sbando fino a pochi mesi fa e darle comunque una quadratura. In prima linea – oltre a capitan Murat – ci sarà la diga Marianna Manzo, che metterà a disposizione ancora la sua esperienza.

È soddisfatta patron Ifigenia per queste tre new entry: “Siamo soddisfatti di aver concluso la sponsorizzazione con i fratelli di Madonna che contribuiranno al nostro progetto. Per quest’anno le nuove giocatrici potranno svolgere solo gli allenamenti . Per l’anno prossimo mi aspetto una Lady Turris diversa, più unita. Da queste ultime gare voglio una Lady Turris orgogliosa che possa uscire dal campo a testa alta”.

Sulle stese ali dell’entusiasmo gli fa eco mister Mazza:  “Abbiamo intenzione di mantenere un gruppo saldo e formato. I due nuovi acquisti (ancora non annunciati) sono i primi passi per costruire un’ottima squadra, ma non saranno gli unici. Abbiamo diversi e grandi progetti in cantiere. Dalle nuove e dalle vecchie mi aspetto serietà e voglia di crescere. La società ce la sta mettendo tutta e per questo le mie ragazze dovranno impegnarsi nello stesso modo per portare a casa i risultati”.

FONTE: Ufficio Stampa Lady Turris, Isabella Lamberti

LEGGI ANCHE
Parla il procuratore: "Lavezzi tornerebbe a Napoli ma..."

Potrebbe anche interessarti