Interviste Herculaneum-Volla, De Michele: “L’applauso ai tifosi dell’Herculaneum? Ecco perché!”

Herculaneum-Volla

Nel dopo partita della semifinale in gara unica dei play-off regionali di Eccellenza campana, Herculaneum-Volla (vinta 0-2 dagli ospiti) delusione in casa Herculaneum – trapelata nelle parole del presidente onorario Alfonso Mazzamauro e del direttore sportivo Emiliano Amata -, gioia e soddisfazione invece in casa Virtus Volla. Se ne fanno portavoce il mister, Ivan De Michele e il direttore sportivo Saverio Ardolino (peraltro un ex).

Mister De Michele: “Ci siamo regalati la finale. Purtroppo tra noi e l’Herculaneum quest’anno è stata una sfida infinita. Siamo due grandissime squadre, con lo stesso credo calcistico, ma nel calcio alla fine ne va avanti soltanto una. E quando di fronte ci sono due compagini così forti spesso è l’episodio a decidere il match. Noi, però, secondo me non solo abbiamo vinto, ma abbiamo anche meritato di vincere“. Secondo il tecnico vollese, però, a vincere non è stato soltanto la Virtus Volla ma anche la città di Ercolano: “Consentitemi, comunque, di fare i complimenti all’Herculaneum e ai suoi tifosi spettacolari. Abbiamo avuto un’accoglienza bellissima. Qualcuno potrebbe dire che è normale, anche perché pure noi a Volla abbiamo sempre accolto tutti in maniera molto corretta. Oggi, tuttavia, era una sfida particolare e vista la sua importanza ci si poteva anche aspettare qualcosa di diverso. Invece siamo stati trattati in maniera splendida prima, durante e dopo la gara. Per questo voglio fare un applauso all’Herculaneum e ai suoi tifosi”. Tifosi ai quali De Michele e i suoi giocatori hanno tributato un bellissimo applauso al termine del match, peraltro ricambiato dai circa 1.500 supporter granata: “Io ho avuto la fortuna di giocare in grandi piazze, anche se in Eccellenza, come ad esempio la Casertana. E so che quando hai una tifoseria che ti incita fino al 95′, senza farla mai sentire sola, è davvero una marcia in più. Perciò oggi quando l’arbitro ha fischiato la fine mi è venuto dal cuore fare questo gesto, perché so che cosa significa avere il dodicesimo uomo sugli spalti“.

Ai tifosi ercolanesi tributa il suo personale plauso anche Il ds Ardolino: “Innanzitutto voglio fare i complimenti alla meravigliosa tifoseria dell’Herculaneum, che merita categorie molto ma molto superiori all’Eccellenza”. Poi un giudizio sulla gara: “Complimenti  anche alla squadra e alla società ercolanese, la quale quest’anno è stata la nostra principale antagonista sia in Coppa Italia che in campionato. L’ho detto in tempi non sospetti, noi e loro siamo sicuramente le squadre che hanno espresso il miglior calcio. Oggi, però, solo una poteva proseguire verso la finale dei play-off e credo che alla fine abbia vinto quella che forse ci ha creduto di più“. Una squadra rimasta veramente impressionata dal pubblico del “Solaro”, vista la chiosa di Ardolino:Voglio, tuttavia, fare ancora un forte plauso alla tifoseria dell’Herculaneum: tutte le partite di questa importanza dovrebbero essere accompagnate da una simile cornice di pubblico”.

 

Potrebbe anche interessarti