Vasco incanta il San Paolo, oltre 50.000 in delirio. Lui dedica lo show…

San Paolo - Vasco Rossi

Era dal 31 maggio che lo stadio San Paolo di Napoli non si riempiva in ogni ordine di posto. Anche in quella occasione le emozioni furono fortissime sebbene condite dalla delusione per la sconfitta del Napoli contro la Lazio che sanciva il mancato raggiungimento della qualificazione Champions.

Questa volta, però, ad urlare a squarciagola non sono stati i tifosi ma i fans di Vasco Rossi. 56.000 persone hanno invaso l’impianto di Fuorigrotta e gridato sotto le note del più famoso tra i cantanti italiani.

Vasco non ha deluso le aspettative, dedicando la serata all’artista napoletano Pino Daniele scomparso prematuramente il 4 gennaio del 2015.

A seguire il concerto di Vasco anche il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris che sul suo profilo facebook commenta così la serata: “56000 cuori all’unisono nel ricordo che Vasco ha dedicato al nostro Pino Daniele. Un gran concerto, una grande serata di musica e d’amore“.

Undici anni dopo Napoli, e precisamente lo stadio San Paolo, accoglie un concerto e che spettacolo visti i numeri e l’entusiasmo dei napoletani.

Gli show, però, non si fermano qui: questa sera toccherà al gruppo Il Volo, vincitore dell’ultimo Festival di Sanremo, mente il prossimo 26 luglio a riempire nuovamente i sediolini del San Paolo, sarà Jovanotti.

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più