L’illegalità di Napoli immortalata da Google Maps

google1

Napoli, la città dalle infinite meraviglie, è stata immortalata da Google Maps con le sue sfaccettature più discutibili. Facendo un giro virtuale per la città si possono infatti notare tra le tante bellezze anche situazioni illegali da record che sono state rese note da Il Mattino. Ad ogni metro spuntano fuori parcheggiatori abusivi, veicoli contromano, persone a bordo di ciclomotori senza casco accompagnati da più passeggeri o addirittura bambini alla guida di uno scooter.

google2

Immagini che sono state pubblicate sul web dopo essere state riprese da un’auto di Google che percorre ogni strada di ogni città del mondo per darci la possibilità di scoprire e viaggiare in modo digitale tra innumerevoli luoghi. Spesso capita di vedere situazioni paradossali, imbarazzanti e, come in questo caso, illegali.

google3

Illegalità che girovagando per le altre città sembrerebbe esserci con un numero nettamente inferiore ma che a Napoli è presente in ogni quartiere, compresi Chiaia, il Vomero e Forcella. Ovviamente anche nella nostra splendida Partenope non mancano le persone che viaggiano con casco e cintura di sicurezza e che non parcheggiano in terza fila ma queste sono immagini che potrebbero far riflettere chiunque.

Google, per rispettare la privacy, ha oscurato il volto delle persone riprese dalla telecamera ma i protagonisti delle immagini sapranno riconoscersi e chissà anche redimersi.

Foto: Il Mattino

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più