Morto ragazzo campano in Grecia: festeggiava il diploma

Grecia

Tragica notizia dell’ultima ora, riportata dal Mattino.it: purtroppo, ancora una volta, una giovanissima vita si è spenta.

Elvio Cheche, un ragazzo di appena 18 anni, di San Giorgio del Sannio, che aveva appena conseguito il diploma di maturità all’Istituto “Guacci” di Benevento”, è morto in Grecia, nell’albergo di Corfù dove alloggiava. Si era recato sull’isola per festeggiare la fine del suo percorso scolastico. Una vacanza meritata che si è trasformata in un vero e proprio incubo, concluso nel peggiore dei modi.

Il padre e la sorella sono partiti immediatamente per la Grecia. Il corpo del ragazzo sarà sottoposto ad autopsia per ulteriori accertamenti. La causa del decesso non si sa ancora con certezza: pare che il giovane si sia sentito male dopo una nuotata nella piscina dell’albergo. Si attendono ulteriori notizie a riguardo.

Notizie che lasciano sempre l’amaro in bocca e per le quali non ci sono parole. Ogni commento sarebbe superfluo.

Potrebbe anche interessarti