Uomo si accascia sulla spiaggia. Dramma sul litorale flegreo

Bacoli

Un dramma consumatosi stamattina sulla spiaggia libera di Miliscola a Bacoli. Un uomo è morto stroncato da un infarto. A riferire la notizia è Il Mattino.

La vittima, A. L., di 75 anni residente in città si trovava sulla spiaggia che costeggia la litoranea flegrea nel napoletano, quando poco dopo le 10 ha accusato un malore. L’uomo dopo essersi accasciato sulla sabbia è stato subito sottoposto alle pratiche di rianimazione da parte dei volontari dell’associazione “Le Aquile”, in servizio sulla spiaggia per attività di sorveglianza e soccorso e poi dai sanitari del 118. Ma vani sono stati i tentativi di rianimarlo, la vittima è deceduta poco dopo.

Sul luogo dell’accaduto sono giunti subito i carabinieri della stazione locale, i militari della guardia costiera di Baia e gli agenti della polizia municipale. La salma è stata resa poi alla sua famiglia e non è stata disposta alcuna autopsia.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più