Suicidio a Napoli: uomo si lancia dal quinto piano e muore sulle auto in sosta

Chiaia

Alla base dell’incredibile gesto suicida, ci sarebbero motivi di natura economica. Questa mattina un uomo di 54 anni di origini srilankesi si è letteralmente gettato dal quinto piano dell’appartamento in cui abitava. La tragedia è avvenuta a Chiaia, all’angolo tra via dei Mille e via San Pasquale.

L’uomo è precipitato sulle auto in sosta. Muore probabilmente sul colpo, a nulla sono valsi gli arrivi dei carabinieri e dell’ambulanza. Quando sono sopraggiunti i soccorsi, per lui non c’era più niente da fare.

Secondo le prime ipotesi, circa il movente del suicidio, pare che l’uomo fosse pressato da continue richieste di denaro da parte dei familiari.

Potrebbe anche interessarti