Scandalo alla Federico II: misteri sulle graduatorie dei test di ammissione

test-ammissione

Agli inizi di settembre si sono tenuti i test di ammissione per la facoltà di “Scienze e tecniche di psicologia cognitiva” di Napoli. Dopo giorni di ansia e paure ecco spuntare sul sito della dell’Univeristà Federico II la graduatoria degli studenti ammessi ed esclusi per l’anno accademico 2015/2016. Su 968 candidati solo 238 possono iniziare il loro percorso di studi.

Secondo quanto pubblicato da IlMattino.it, molti però sono stati i candidati che, convinti di aver risposto in modo corretto a molti quesiti, si sono trovati addirittura all’ottocentesimo posto. Tanti altri erano invece certi di aver totalizzato 70 punti ma in quella graduatoria se ne sono misteriosamente ritrovati solo 7. Uno scherzo? Un errore? Tanti sono i dubbi degli studenti che proprio non riescono a darsi pace per quei calcoli di punteggio che sembrerebbero essere poco corretti.

La protesta ha preso subito vita e lo scopo di centinaia di ragazzi è uno solo: ricevere chiarimenti a riguardo.

L’Università Federico II ha già informato gli studenti che si faranno le dovute verifiche anche al sistema che con un correttore ottico stabilisce l’esattezza delle risposte date dai candidati. Oltre all’ipotesi di un errore del lettore si suppone anche ad un abbinamento sbagliato delle etichette dei codici a barre.

Non sono ancora chiari i tempi delle verifiche da fare sugli errori di ammissione che hanno colpito in particolar modo il gruppo D. Ciò che è sicuro è che bisogna fare chiarezza!

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più