Tragedia nella metroplitana di Napoli, suicidio sotto al treno

metropolitana-napoli

Una donna di 29 anni perde la vita alla stazione Università della Metropolitana di Napoli. La giovane si sarebbe suicidata lanciandosi sotto al treno. Le corse sono attualmente limitate fino alla fermata Dante. Sul posto Vigili del Fuoco e forze dell’ordine intenti a ricostruire la dinamica della tragedia, in attesa che venga rimosso il corpo della vittima.

L’Anm, attraverso una nota, esprime il proprio dispiacere per la vicenda accaduta questa mattina poco prima delle 10: “Cordoglio per la morte della donna e condoglianze ai familiari. È vicina al proprio dipendente macchinista molto provato dall’accaduto perché nonostante la prontezza, non ha potuto impedire l’impatto e il suo tragico esito“.

LEGGI ANCHE
Litiga col fidanzato e tenta il suicidio in mare: salvata in extremis

Potrebbe anche interessarti