Pattinaggio artistico: è napoletano il nuovo campione del mondo

Michele Sica

Ha appena 18 anni, è napoletano ed è diventato il nuovo campione del mondo di pattinaggio artistico. Michele Sica ha partecipato ai campionati del mondo che si sono svolti di recente in Colombia riuscendo a conquistare la medaglia d’oro nella categoria Junior men long program: “Michele Sica, tesserato con la Asd Jolly Skate di Benevento, ha avuto la meglio sugli avversari disputando prima il miglior programma corto e ripetendosi poi in quello lungo. Per Sica si tratta di una medaglia che arricchisce il palmares di famiglia: suo nonno, infatti, è l’ex campione europeo di pugilato, Elio Cotena”.

Michele Sica ha iniziato a praticare il pattinaggio artistico a soli 11 anni. L’amore per questa meravigliosa disciplina è stato immediato tanto da dargli fin da subito le prime soddisfazioni a livelli nazionali: “Michele Sica per tre volte si è laureato vicecampione italiano, sempre alle spalle di Marco Giustino (attuale campione italiano in carica ndr.), battuto per la prima volta proprio nella rassegna iridata”.

Non molto tempo fa il napoletano Aldo Russo è stato riconosciuto come migliore allenatore di tennis al mondo per l’anno 2014 e con la vittoria di Michele Sica cresce il numero di sportivi che danno orgoglio alla nostra Napoli.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più