Edenlandia riapre i battenti, comunicata la data ufficiale

Edenlandia

Il parco giochi di Napoli, l’ Edenlandia, riaprirà ufficialmente a Pasqua 2016; l’ha dichiarato al Tg regionale Nicola Graziano, il giudice che si è occupato del fallimento del parco in questione. Stando alle ultime news che riguardano lo spazio giochi, la società New Edenlandia, che risulta essere proprietaria della struttura, ha composto un nuovo Cda, formato da Cosimo Barbato, direttore del parco e dall’imprenditore Mario Schiano, il quale gestisce l’azienda familiare di produzione e vendita di biciclette.

Questi ultimi, infatti, hanno rilevato il Luna park dopo il fallimento versando la somma necessaria, con l’obiettivo primario, di revocare tutte le 54 lettere di licenziamento spedite lo scorso luglio.

Principalmente, i primi lavori riguarderanno la ristrutturazione e la messa in sicurezza degli impianti, sia per quanto concerne le giostre, sia per l’asfalto stradale, i punti ristoro e la potatura degli alberi; finalmente i bambini di Napoli potranno avere, nuovamente, una piccola oasi ludica in piena città, proprio come la generazione passata, che non dimentica quegli odori così lontani e così intensi, di graffe calde e polvere di giostre in disuso.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più