Video. Birra e pistola. Rapinatori beffati dal video

rapina

E’ un video che incastra i due colpevoli di una rapina a mano armata; le sequenze sono chiare: i due malfattori entrano nel bar, prendono una birra al banco e, poco dopo, uno dei due caccia una pistola semiautomatica, la carica di colpo in canna e intima, con l’aiuto del complice, l’uomo alla cassa affinché dia loro i contanti.

Anche i clienti del bar vengono minacciati, come mostra evidentemente la ripresa video. La rapina avveniva il 16 dicembre scorso e, a distanza di quasi un anno, i carabinieri della tenenza di Cercola hanno dato esecuzione ad un ordinanza di custodia cautelareemessa dal gip del tribunale di Nola  nei confronti dei due rapinatori: si tratta di Francesco Leonardo, 36enne di Caivano e Francesco Esposito, 24enne napoletano, entrambi già conosciuti alle forze dell’ordine. Infatti l’ordinanza di custodia cautelare li ha raggiunti direttamente al carcere di Secondigliano, nel quale erano detenuti per ulteriori reati penali.

Grazie alle riprese video, all’individuazione dei volti e alla ricostruzione dei fatti, i carabinieri sono riusciti ad intercettare i due criminali. Sono numerosi gli episodi in cui i supporti video aiutano le indagini, fino ad arrivare alla cattura. Anche se a distanza di tempo.

Il video è di Laprovinciaonline

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=Yw9dMVWfykw[/youtube]

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più