Svaligiata banca a Torre del Greco

Unicredit

Due uomini con il volto coperto da un passamontagna, intorno alle 16.20 di ieri pomeriggio, hanno fatto irruzione nella filiale Unicredit di corso Vittorio Emanuele di Torre del Greco svaligiando le casse dell’istituto. Un bottino di circa 20.000 euro quello che i due si sono portati a casa dopo essere entrati dal retro, poco prima dell’orario di chiusura.

Al momento della rapina, in sede solo il direttore e alcuni cassieri, quindi nessun cliente sembra essere stato coinvolto nell’operazione criminale. Dalle testimonianze raccolte dalle forze dell’ordine è emerso che i due banditi non erano armati di pistola, i due infatti, hanno raccontato i testimoni, sono entrati senza armi intimando semplicemente ai dipendenti di consegnare il danaro incassato durante le giornata.

Una rapina atipica, visto che i due hanno lasciato intatte le casseforti. Dopo aver preso i soldi, i banditi si sono dati alla macchia allontanandosi velocemente a piedi. In corso le indagini ad opera dei poliziotti del commissariato di via Marconi.

Potrebbe anche interessarti