Video. Sannio. Esonda un torrente, autista si ferma in tempo

esondazione torrente

La violenta ondata di maltempo che ha colpito la Regione Campania nei giorni scorsi ha causato danni e disagi enormi. Ad essere colpita in particolar modo è stata la zona di Benevento. Qui a causa dell’esondazione del fiume Calore alcune persone hanno perso la vita ed il noto pastificio Rummo è andato distrutto.

La paura, l’acqua ed il fango continuano ad invadere alcune zone del capoluogo, ma sono in pochi a parlarne. In un video pubblicato sulla pagina Facebook di Tgcom24 è stata immortalata l’esondazione di un torrente sulla strada di Santa Croce sul Sannio, una testimonianza che conferma che l’area è ancora in pericolo.

Giorno dopo giorno si contano sempre più danni e le esondazioni continuano ad allagare case e stabilimenti. L’alluvione che ha messo in ginocchio il Sannio sembrerebbe essere trattata con superficialità anche dai Tg nazionali. Quando l’alluvione colpì la Liguria partì una raccolta fondi per aiutare la popolazione, perché la Campania è stata lasciata nel dimenticatoio? La gente ha bisogno di aiuto, c’è chi ha perso la casa, chi il lavoro e chi persone care, ma al resto dell’Italia sembrerebbe importare poco: “Ora solo perché tutto questo sta accadendo a Benevento c’è una sorta di “silenzio stampa” – commenta un utente su Facebook – Basta con questa disinformazione e basta ad essere trattati come persone che non meritano ascolto e aiuto”.

Intanto, come pubblicato da IlMattino.it, la Procura per l’alluvione ha aperto un fascicolo contro ignoti, è stato confermato lo stato di emergenza nazionale e stanziato un milione di euro per l’adozione di interventi urgenti e indifferibili.

Il video pubblicato da Tgcom24, mostra l’esondazione di un torrente sulla strada di Santa Croce sul Sannio, in cui l’autista si ferma in tempo:

Potrebbe anche interessarti