Ospedale Cardarelli, è il primo in Italia per la cura degli infarti

cardarelli

Un meritato e gradito primato per il Cardarelli di Napoli per quanto riguarda il reparto “cardiologia”. Grazie al lavoro del direttore Ciro Mauro ed i dottori Giorgio Cinquegrana ed Angelo Sassoni, la struttura ospedaliera napoletana è la prima in Italia per quanto riguarda lo studio sulla cura degli infarti definita “stemami”.

Si tratta di una cura innovativa ed efficace per la sindrome coronarica acuta che si basa sull’utilizzo dell’angioplastica coronaria in corso di infarto. Una tecnica che, se implementata e perfezionata su larga scala, potrebbe ridurre drasticamente le conseguenze negative di un infarto. Il riconoscimento per questo importante lavoro è arrivato nel 46esimo congresso dei cardiologi ospedalieri italiani che si è svolto a Milano nei giorni scorsi. La notizia è stata riportata dal Mattino.

Un merito che ha già fruttato a Ciro Mauro un posto nel consiglio direttivo GISE, la società di cardiologia interventistica italiana, per i 10 anni di attività incessante di studio e chirurgia al Cardarelli. Un traguardo che da lustro alla nostra città e alla nostre comunità medico-scientifica. Come ha commentato lo stesso direttore nelle dichiarazioni riportate dal Mattino:La presenza di un rappresentante campano nel consiglio direttivo nazionale è motivo di soddisfazione ed orgoglio: da diversi anni la nostra regione non veniva rappresentata ai massimi livelli nazionali e questo risultato lo si deve anche alla ritrovata compattezza con cui hanno votato tutti i delegati della Campania. Personalmente credo che rappresenti il giusto riconoscimento al grande lavoro di tutti i giorni svolto in questi anni dall’equipe di medici del reparto di Cardiologia ed in particolar modo dall’equipe dei medici dell’emodinamica, Davide D’Andrea, Fulvio Furbatto e Fabio Minicucci, che hanno consentito con il loro lavoro il raggiungimento dei vertici delle classifiche nazionali nel trattamento dell’infarto miocardico acuto”.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più