Torre del Greco. Lavoratori fantasma al comune, 7 sarebbero gli avvisi di garanzia

Palazzo Baronale

Sette sarebbero gli avvisi di garanzia recapitati nei giorni scorsi ad alcuni dipendenti comunali di Torre del Greco per truffa e falso ideologico. A quanto pare diversi impiegati comunali provenienti da vari uffici erano lavoratori fantasma.

Sarebbe emerso dalle indagini portate avanti dagli inquirenti che i dipendenti in questione erano soliti timbrare il cartellino ed allontanarsi dal posto di lavoro o timbrarlo e non recarvisi affatto lasciando il compito a terzi.

A scoprire i lavoratori fantasma sono stati gli uomini della Polizia Municipale del Comando di Largo Costantinopoli che hanno organizzato appostamenti e pedinamenti nel corso dei quali avrebbero individuato 13 assenteisti, adesso nel mirino delle indagini, dei quali 7 adesso sarebbero indagati per truffa ai danni dello stato.

Il tutto sarebbe documentato attraverso fotografie che immortalerebbero i dipendenti lontano dalle loro postazioni negli orari di lavoro. La settimana prossima si terrà il primo interrogatorio con il GIP e i “lavoratori” dovranno provare a giustificare il loro comportamento ed il loro assenteismo.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più