Antonello Venditti si scusa per Ciro Esposito. Mamma Antonella invitata sul palco

antonello enditti roma

Lunedì prossimo Ciro Esposito avrebbe compiuto 33 anni. In occasione del suo compleanno mamma Antonella ha organizzato un evento per ricordare la morte scellerata di un giovane colpevole unicamente di tifare per una squadra sbagliata. Questa mattina, la signora Leardi, ospite al programma La Radiazza in compagnia di Antonello Venditti, ha invitato il cantautore romano ad esibirsi sul palco in ricordo di Ciro.

“Venditti è impegnato in tournee e non ha potuto accogliere l’invito della mamma di Ciro” annunciano i conduttori Gianni Simioli e Francesco Emilio Borrelli,  tuttavia “l’autore di tante canzoni dedicate alla Roma ha replicato invitando Antonella Leardi a salire sul palco di un suo concerto per ricordare l’amicizia che lega Napoli e Roma e mettere da parte la violenza”.

Inoltre, i due, ai microfoni di Radio Marte, hanno anche affermato che Venditti ha chiesto scusa per la morte di Ciro Esposito e che Il cantautore romano, ha ricordato che lo sport e i veri tifosi nulla hanno a che fare con quello che successe il 3 maggio dello scorso anno. Sia Simioli che Borrelli hanno abbracciato consenzienti “le parole sensate e condivisibili del cantautore”. Del resto, laddove lo sport fallisce umanamente, interviene la musica, collante universale di emozioni e condivisioni sociali.

 

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più