Lavarsi le mani dopo essere stati al bagno? Ecco le nazioni più pulite, l’Italia…

lavarsi le mani

Non tutti, dopo essere stati al bagno, hanno la buona abitudine di lavarsi le mani. La Gallup International ha stilato una mappa dei paesi che si lavano di più le mani dopo essere stati alla toilette e, stando a tale mappa, gli olandesi sono quelli messi peggio.

Tra gli intervistati, solo la metà degli abitanti dei paesi bassi ha dichiarato che ha l’abitudine di lavarsi le mani dopo aver frequentato il bagno, mentre la Bosnia è risultata la nazione più pulita, il 96% dei bosniaci ha una buona educazione all’igiene.

L’Italia non è messa molto meglio dell’Olanda, nel bel paese solo il 57% degli intervistati segue le buone norme di pulizia dopo essere stata ai sanitari, mentre sono messe invece un po’ meglio Francia e Spagna con il 60%. La nazione europea più pulita è risultata invece essere la Gran Bretagna con il 75%.

La Bosnia insomma è la prima classificata nella mappa, seguita dalla Moldavia, con il 94%, e dal dal Portogallo, con l’85 per cento.

Gli scienziati dell’Università del Michigan affermano che invece lavarsi le mani sarebbe estremamente importante, non solo da un punto di vista igienico, anche da un punto di vista psicologico. Lavarsi le mani a quanto pare risolleverebbe il morale.

Potrebbe anche interessarti