Alessandro Borghese: “Non basta l’eternità per dimenticare Napoli”

Alessandro Borghese a napoli

Alessandro Borghese è uno degli chef più conosciuti in Italia grazie ad una serie di fortunati programmi di cucina. Il pregio maggiore di Borghese è quello di reinventare e trasformare ricette di tutti i giorni in esempi di cucina moderna ed innovativa, una creatività che spesso ha attribuito alle sue origini napoletane.

Per quanto nato a San Francisco e vissuto per la maggior parte della sua infanzia a Roma, infatti, lo chef è figlio della famosissima attrice Barbara Bouchet e dell’imprenditore napoletano Luigi Borghese. Un amore per la nostra città che Alessandro ha espresso anche oggi su Facebook, come commento ad una foto scattata nel centro storico di Napoli.

Alessandro Borghese
Alessandro Borghese- Foto di Rosaria Io

“Non basta una vita per vedere tutte le bellezze di Napoli. – scrive – Ci vogliono secoli per capire quanto profonda sia la sua cultura. L’eternità non basta per dimenticarla. Ciao Napoli! ;-))”. Lo chef è stato anche “avvistato” da molti fan mentre girava per i mercati tipici in cerca dei nostri sapori tradizionali.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più