Nola, danneggia auto in sosta e ferisce 2 agenti: arrestato pluripregiudicato

Polizia

Un pluripregiudicato di appena 27 anni è stato arrestato nelle ultime ore dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Nola. Quest’ultimo è stato sorpreso a danneggiare, senza alcun valido motivo, delle auto in sosta in Via Principessa Margherita a Nola.

Quando il giovane è stato improvvisamente avvicinato dai poliziotti, ha reagito nel peggiore dei modi, ovvero con minacce e aggressioni fisiche. Soltanto dopo la violenta colluttazione, gli agenti sarebbero riusciti a bloccarlo. Il 27enne, probabilmente un polacco, che da tempo è già noto alle forze dell’ordine, è stato poi accusato di danneggiamento, resistenza, minaccia e lesioni a pubblico ufficiale.

I poliziotti feriti durante la rissa, sarebbero stati invece sottoposti a delle cure mediche presso un vicino ospedale. Per fortuna le lesioni non sono gravi e sono state giudicate guaribili rispettivamente in sei e quindici giorni. Al momento resta da chiarire cosa abbia potuto far scatenare la follia del 27enne.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Cookie policy