Quarto: trovato morto un uomo nel bagno della caserma

quarto decesso

Doveva essere trasportato a Poggioreale il 42enne che, per cause ancora tutte da chiarire, è stato ritrovato morto nella caserma di Quarto. Disposta l’autopsia che presto decreterà il motivo del decesso. Gli uomini delle forze dell’ordine hanno raccontato che R.M. aveva chiesto di poter andare in bagno, dal quale non sarebbe più tornato. Insospettiti dalla prolungata assenza gli uomini del comandante Leonardo Rosano sono andati a cercarlo trovandolo morto riverso sul pavimento.

Nonostante i tempestivi soccorsi per il 42nne non c’è stato nulla da fare. L’uomo non ha manifestato alcun particolar sintomo prima del decesso, ma tra le ipotesi più accreditate, l’arrivo di un malore, probabilmente di un infarto fulminante. Al suo arrivo il medico legale non ha constato la presenza di alcun segno di violenza e nessun indizio che possa far ipotizzare un suicidio. Intanto continuano le indagini sul caso nella zona flegrea al fine di chiarire le circostanze del decesso.

Potrebbe anche interessarti