Video. Festeggiano Capodanno sparando con le pistole

Pistole

Il bilancio della notte di San Silvestro parla di 31 feriti solamente a Napoli, un dato da considerarsi positivo rispetto a quello degli anni passati, dove le vittime per lo sparo dei botti era stato più alto.

Sul web spunta un video, segnalato dal conduttore de “La radiazza“, Gianni Similioli e dal consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, dove due persone si fanno riprendere fuori al balcone mentre sparano dei colpi con una pistola.

Il triste elenco di morti e feriti dovuti all’assurda e barbara abitudine di festeggiare l’arrivo del nuovo anno sparando colpi di pistola e fucile poteva allungarsi anche quest’anno perché ci sono stati segnalati diversi casi di episodi del genere e, in un caso, c’è addirittura un video in cui si vedono due persone che sparano con pistole allo scoccare della mezzanotte. Non è difficile risalire a chi ha sparato” – e chiedendo alle forze dell’ordine, proseguono Borrelli e Simioli –  “di identificare e denunciare chi si è reso protagonista di un gesto del genere che poteva ferire o uccidere qualche innocente”. Non siamo esperti di armi e ci auguriamo che le pistole fossero caricate a salve, ma, da quel che si vede, non sembra proprio che siano armi giocattolo, ma vere e proprie pistole capaci di uccidere”.

Ecco il video: CLICCA QUI

Potrebbe anche interessarti