Da una dimora storica ad un’altra: Palazzo Petrucci cambia sede. Ecco quando

palazzo donn'anna

Dallo storico palazzo di Spaccanapoli ad un altro pezzo di storia partenopea: Palazzo Petrucci, il ristorante stellato del Centro storico di Napoli inaugura, il 20 gennaio, la sua nuova sede culinaria!

Si tratta di Palazzo Donn’Anna, sulla spiaggia di Posillipo, di fronte il panorama Sorrentino e l’isola di Capri, un luogo dal fascino straordinario. E’ prevista, infatti, un’area esterna sulla spiaggia e sarà il primo ristorante stellato di Napoli a possederne una.

All’inaugurazione saranno presenti autorevoli chef stellati e diverse figure della ristorazione nazionale, oltre amici e parenti di Lino Scarallo, fondatore del ristorante, rappresentando Palazzo Petrucci uno dei 29 ristoranti premiati Michelin della Campania.

900 metri quadri di cucina e circa 60 coperti caratterizzeranno la nuova scenografia del ristorante partenopeo, il quale aprirà le porte al pubblico, ufficialmente, il 21 gennaio. Ma saranno lo spazio esterno sulla spiaggia e le 500 etichette di vino disponibili ha rappresentarne la connotazione che farà la differenza.

Tuttavia, pochi i cambiamenti per un ristorante che da 9 anni offre originalità e creatività al pubblico napoletano, ma a quanto pare, necessari. Il contratto di affitto, infatti, non è stato rinnovato dal nuovo proprietario dell’immobile a Piazza San Domenico Maggiore, il quale probabilmente ha deciso di puntare sulla ristorazione, oltre ai consueti settori di interesse: si tratta di Aurelio De Laurentis. 

Il Presidente, a quanto pare ha comprato l’antico palazzo di Napoli per iniziare una nuova imprenditoria di genere. Ma per Palazzo Petrucci più che di una “punizione” si è trattato di un assist perfetto, atterrato su una delle spiagge più belle del paese.

Potrebbe anche interessarti