Video. Napoli, in arrivo enorme centro giovanile: 4000 mq con cinema all’aperto

centro giovanile polifunzionale soccavo

Napoli – Un grande centro giovanile di 4000 metri quadrati, con cinema all’aperto, ristorante, area mercatale, Fab Lab, uno spazio Fiere, spazi di Cooworking, bar e spazi per le attività proposte dai e per i giovani del territorio. È in arrivo a Soccavo, e si accederà ad esso da via Appio Claudio, poco distante dalle stazioni Soccavo e Traiano della Circumflegrea. Dopo il Real Albergo dei Poveri (Palazzo Fuga) è il più grande edificio di Napoli.

L’inaugurazione del centro giovanile è prevista nei primissimi mesi di questo nuovo anno, e infatti per il 10 febbraio è fissata la scadenza di un bando rivolto agli studenti delle scuole medie e delle scuole superiori, e ai giovani fino a 35 anni. A costoro è rivolta una sfida creativa, quella di “inventare” il nome del centro: per partecipare bisogna ideare un acronimo o un breve acrostico, anche di un’unica parola, che costituirà l’intitolazione del centro; le diverse lettere o sillabe che lo comporranno dovranno chiarire il significato del nome, formando un verso o una frase attinente alla destinazione d’uso (ovvero centro per i giovani).

– Esempio classico di acrostico: INRI = Iēsus Nazarēnus, Rēx Iūdaeōrum (iscrizione sulla croce di Gesù)
– Esempio di acronimo: ANSA = Agenzia Nazionale Stampa Associata

Possono partecipare singoli e gruppi. Le risposte degli studenti saranno valutate da una commissione che giudicherà anche sulla base della pertinenza del titolo alla tipologia dello spazio e dei suoi destinatari. L’acrostico o acronimo selezionato diventerà il nome della struttura e l’ideatore/vincitore parteciperà al taglio del nastro per l’inaugurazione prevista per la primavera. In caso di vittoria di una classe o di un gruppo tutti i vincitori avranno un biglietto omaggio per la partita Napoli – Milan. In caso di vittoria di un singolo o di un gruppo questi riceverà 6 biglietti per andare allo stadio con i propri amici.

Per poter partecipare è necessario inviare l’acrostico o l’ acronimo entro e non oltre il 10 febbraio 2016 esclusivamente all’indirizzo assessorato.istruzione@comune.napoli.it indicando i nomi degli studenti della classe o del singolo partecipante.

[youtube width=”100%” height=”360″]https://www.youtube.com/watch?v=RcvmHw-zWio[/youtube]

Potrebbe anche interessarti