Napoli, Piazza Dante. “Il BookMOB, ad ogni edizione, cresce sempre di più”

bookmob

Napoli, 30 gennaio – Ore 12:00, siamo a Piazza Dante e centinaia di persone, provenienti da ogni parte della città, affollano la location in questione.
Sono tutte in attesa dell’inizio del BookMOB, l’evento organizzato da Librincircolo, la cui missione è quella di scambiare gratuitamente un libro con chiunque. Libri custoditi in carte regalo colorate, confezioni originali guarnite con fiocchi e dediche singolari: sono questi i tesori che ognuno ha tra le mani e che ben presto donerà per riceverne uno nuovo.
Ore 12:05, il cerchio umano di lettori è in attesa del via che, segnerà l’inizio dello scambio dei pacchetti.
Due soli minuti per ricevere un regalo intimo e personale, perché si sa, “un buon libro è un compagno che ci fa passare momenti felici”.

BookMOB nasce nell’ottobre del 2013, attualmente siamo alla diciannovesima edizione. L’evento non è altro che l’esempio di quello che c’è nel nome, mettere in circolo la cultura. Dopo ogni scambio siamo sempre più emozionati: il BookMOB, ad ogni edizione, cresce sempre di più” – sono le parole di una delle organizzatrici. Parole che hanno trovato riflesso nell’entusiasmo e nella meraviglia delle persone che vi hanno partecipato, un’emozione che si può leggere solo negli occhi di chi ammira, con gioia, il suo nuovo compagno di avventure.

Potrebbe anche interessarti