Video. Inaugurata la prima sala di registrazione gratuita e dedicata a Pino Daniele

registrazione

È stato inaugurato oggi, presso la Casa della Cultura e dei Giovani in via Comunale Grottole a Pianura, il primo studio di registrazione gratuito per ragazzi dai 16 ai 29 anni, di cui avevamo già parlato. Il progetto nasce dall’appello pubblico promosso dal consigliere Luigi Felaco e sottoscritto da centinaia di giovani musicisti della città.

Lo studio di registrazione, che rientra nelle azioni di potenziamento della Rete dei Centri Giovanili comunali, è intitolato a Pino Daniele e sarà gestito dall’associazione Articolo 45 aggiudicataria del bando per l’affidamento del servizi.

I centri giovanili del Comune di Napoli sono aperti 24 ore su 24, – dichiara Alessandra Clemente, assessore Politiche Giovanili – per attrarre i ragazzi in un modo di stare insieme bello e positivo, quello di Pianura è un modello. E’ come dire ai ragazzi la strada lascialatela alle spalle“.

E’ un luogo sicuro di cultura, formazione e di riscatto per l’intera città“, ha commentato il sindaco Luigi de Magistris, che ha cantato insieme ai ragazzi della fondazione la canzone “Un giorno all’improvviso” che è diventato il simbolo non solo della squadra azzurra ma di tutta la città partenopea.

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=-ocCYYuTmlg[/youtube]

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più