Torre del Greco. Topo morto nel bagno del liceo scientifico Nobel, scatta la protesta degli studenti

Protesta studenti NobelUn ritrovamento che ha stupito tutti al Liceo Scientifico A. Nobel di Torre del Greco. Ieri, infatti, è stato scoperto dagli studenti il corpo senza vita di un topo all’interno dei bagni della scuola.

Immediato l’intervento della vicepreside del Liceo, la quale, insieme al personale ATA, ha provveduto a ripulire i bagni. Immediata é stata anche la protesta degli studenti che hanno inviato subito la propria rappresentanza studentesca a colloquio con la preside. La dirigente dell’istituto ha assicurato la derattizzazione esclusivamente del locale in cui è stato ritrovato il roditore. Gli studenti, però, non hanno accettato la decisione poiché chiedono la derattizzazione dell’intero istituto, ed hanno perciò indetto uno sciopero.

Protesta Nobel

Il SIT-IN, al quale hanno partecipato attivamente circa 500 studenti, ha avuto luogo stamattina sulle scale all’esterno dell’edificio scolastico. La protesta si è protratta fino alle 10 circa, orario in cui è arrivata la dottoressa della ASL incaricata di ispezionare il Liceo, anche se molti alunni sono rimasti all’esterno dell’edificio fino alle 13,30. La dottoressa ha ritenuto necessario prendere dei provvedimenti sanitari quali: la derattizzazione dell’edificio e la pulizia dell’edificio scolastico con moderne macchine a vapore.
I rappresentati degli studenti si dicono molto soddisfatti di come è stata condotta e di come si è conclusa la protesta, la quale (ci tengono a precisare) è l’ultima di una serie di manifestazioni che miravano ad ottenere miglioramenti delle condizioni igieniche della scuola.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più